ACI Worldwide punta sui pagamenti in Real-Time, l’Open Banking e le capacità del Cloud a SIBOS 2019

redazione

ACI Worldwide (NASDAQ: ACIW), fornitore leader mondiale per le soluzioni bancarie e di pagamenti elettronici in real time, ha annunciato oggi la sua partecipazione a SIBOS 2019, la conferenza internazionale annuale organizzata da SWIFT dedicata ai servizi finanziari, che si terrà a Londra dal 23 al 26 settembre 2019.
Con l’affermazione dei pagamenti in real-time come realtà globale, il lancio di nuovi schemi, l’evoluzione di quelli esistenti e l’emergere di servizi di overlay digitale, può rivelarsi difficile restare al passo con l’innovazione in ambito real time. Geoff Tunbridge, Director, Solution Consulting di ACI Worldwide, terrà l’intervento “Pagamenti in tempo reale: Scenario globale, Lezioni Apprese e Guadagnarci”, che avrà luogo il 25 settembre, dalle 14:00 alle 14:30 all’Open Theatre One (N141).
Craig Ramsey Head of Real-Time Payments di ACI Worldwide, parteciperà a una sessione congiunta con SWIFT all’interno del programma della conferenza principale, “Come sara’ il Mondo con la Conferma Universale per tutti i pagamenti. Prepararsi al 2020”, il 23 settembre, dalle 13:00 alle 13:45 nella SWIFT Room 1. Questa sessione rappresenta un “must” per le istituzioni finanziarie al fine di comprendere come sarà il mondo con le Universal Confirmations, i benefici del monitoraggio e della conferma del gpi Basic Tracker gratuito.
ACI è il primo fornitore certificato di soluzioni gpi SWIFT ed è partner di SWIFT da oltre 20 anni. L’anno scorso, a complemento dell’offerta SWIFT-GPI esistente, ACI ha lanciato ACI SWIFT gpi Data Service e ACI SWIFT gpi connect per consentire alle banche ed agli istituti finanziari di trarre il massimo valore da SWIFT gpi. Le soluzioni ACI sono state progettate appunto per consentire alle banche di trarre il massimo vantaggio dalle nuove opportunità di pagamento cross-border e in tempo reale.
ACI Worldwide è in procinto di lanciare le Universal Confirmations per i clienti esistenti che desiderano partecipare al programma pilota del 2019 di SWIFT, prima che queste ultime diventino obbligatorie a novembre 2020.
I manager di ACI offriranno inoltre dimostrazioni presso lo stand (stand Q125) e forniranno approfondimenti sul nuovo ecosistema open banking e real-time, oltre a presentare soluzioni e di enorme potenzialità per affrontare al meglio le sfide di questo settore, tra cui:
· UP Real-Time Payments, che offre alle banche la possibilità di soddisfare le esigenze dei clienti corporate (RTGS) e retail in tempo reale e attraverso un’unica soluzione universale. Come parte della soluzione, ACI offre una serie completa di funzionalità SWIFT gpi atte a supportare le banche nell’abilitare e trarre il massimo valore dal servizio SWIFT Global Payment Innovation (gpi). La soluzione è inoltre dotata delle funzionalità API Manager di ACI, progettate per aiutare i clienti a sviluppare un approccio strategico all’ecosistema dei pagamenti open banking e per fornire strumenti per soddisfare i requisiti normativi, tra cui PSD2 e GDPR.
· UP Payments Risk Management, che offre funzionalità di gestione delle frodi aziendali, tra cui quelle di apprendimento automatico avanzato, con analisi predittiva e regole definite da esperti, per aiutare gli emittenti di carte, gli esercenti, gli acquirer e le istituzioni finanziarie ad identificare e mitigare il rischio frodi finanziarie.