Direttore Tiziana Capponi
 lunedí, 5 dicembre 2016
link contatti pubblicità credits


lunedí 11 giugno 2012, ore 11:21
GdF: truffa per conferimento di falsi titoli nobiliari
20120611_132509.jpg
Un intraprendente Principe ed il suo Marchese investivano neo-cavalieri dietro il poco nobile pagamento di qualche centinaio di euro
Gian Luca Berruti
Sono finiti in maniera alquanto amara i sogni di gloria di numerosi neo-cavalieri da poco insigniti del nobile titolo dal fantomatico “Ordine di Santa Maria di Betlemme” ma che, nella realtà, era stato creato ad hoc da due abili truffatori per persone bramose di ricevere altisonanti e gloriosi titoli cavallereschi.
Sono state le telecamere dei finanzieri del Comando Provinciale di Treviso, i quali, avendo ricevuto notizia di cerimonie d'investitura svoltesi presso alcune chiese venete con tanto di solenne atmosfera “medievaleggiante” e giuramenti in lingua latina, hanno filmato in strada più di qualche “cavaliere” che faceva bella mostra di medaglie, mantelli e croci sfavillanti.
L’investitura di “Cavaliere dell’Ordine di Santa Maria di Betlemme”, però, avveniva in maniera poco aristocratica dietro il pagamento di una somma di poche centinaia di euro. Erano poi il Principe e Gran Maestro dell’Ordine, nonché suo Marchese Gran Cancelliere con Collare, ad organizzare il tutto ad uso e consumo di persone tanto ingenue quanto ignare della truffa.
I due fondatori dell’Ordine cavalleresco, di cui uno residente in Puglia e l’altro a Treviso, sono così stati denunciati alla locale Procura della Repubblica per effetto della Legge 178 del 1951, introdotta proprio per limitare il dilagare di fenomeni similari e che punisce i responsabili di questo tipo di frodi con la reclusione da 6 mesi a 2 anni.


indietro  



ARTICOLI CORRELATI
Guardia di Finanza: stroncato un vasto traffico illegale di specie animali protette

GdF: Roma, truffa ai risparmiatori, sequestrati a un consulente finanziario beni per 1,6 milioni di euro

GdF: maxi operazioni nei settori delle sigarette di contrabbando e dei capi di abbigliamento contraffatti

GdF: Reggio Calabria, violenze a scuola sui bambini, due maestre finiscono agli arresti domiciliari

GdF: Varese: spedizioni di droghe nei pacchi postali. i finanzieri ne sequestrano 1.400 kg.

GdF: rapina una donna nel centro di Roma. Arrestato scippatore “seriale”

Cerimonia di premiazione delle Fiamme Gialle che hanno partecipato ai Giochi Paralimpici di “Rio 2016

GdF: Cosenza, sgominato un gruppo criminale attivo in molti “settori delinquenziali”. 39 arresti

GdF: Taranto, pesca di frodo in mare con esplosivi ricavati da bombe della II guerra mondiale. 14 responsabili arrestati

GdF: Fiumicino, arrestato in aeroporto un “trafficante-runner” con 7 kg. di cocaina liquida



I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA
Vacanze a rischio: attenzione agli attacchi informatici del “Cyber Monday”

Francesco Monti di Esprinet riceve il Premio Tiepolo

Microsoft e Maggioli: una partnership per l’innovazione e la digitalizzazione della PA

Le One-Time Password non sono più sicure: possono essere intercettate e usate per hackerare account

I sistemi di pagamento POS ancora oggetto di attacchi informatici, ecco come difendersi

BNP Paribas Cardif: Amyko, Spiixi e D-Heart sono i tre vincitori di Open-F@b Call4Ideas 2016

Safe Christmas con Sophos: acquisti online senza rischio con pochi semplici accorgimenti

Polizia di Stato: Operazione Avalanche

All’evento ‘Go Further’ di Ford sulle Mustang Special Edition e sulla Smart Mobility

Le etichette Checkpoint Systems sono le prime certificate per alimenti

Attività internazionale | Innovazione | Primo piano | Uomini & Mezzi |
Aziende | Criminalità | Enti e istituzioni | Forze Armate | Forze di Polizia | Parlamento | Sicurezza (altro) | Sicurezza e ordine pubblico | Sicurezza reti | Sicurezza stradale | Sicurezza sul lavoro |
Armamenti e dotazioni | Reti | Sistemi e aziende |
Attività sindacale | Attività sportive | Dotazioni | Formazione | Personale |
Cooperazione | Leggi e normative | Nato | Onu | Scenari internazionali | UE |


  dati societari
© Copyright 2015 - 2016 Data Stampa Srl
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci