12.5 C
Roma
venerdì, 16 novembre 2018

Fns Cisl: Vigili del Fuoco e penitenziari del Lazio manifesteranno a Montecitorio

Domani mattina, i lavoratori appartenenti al Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco e della Polizia Penitenziaria del Lazio , manifesteranno in piazza Montecitorio per chiedere al Governo di mantenere le promesse fatte.

Venezia, violenza nelle celle del carcere di Santa Maria Maggiore per la sconsiderata intemperanza...

Una protesta tanto stupida quanto ingiustificata è stata commessa oggi da un detenuto stranieri ristretto nel carcere Santa Maria Maggiore di Venezia. La notizia è diffusa dal Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE, che torna a lanciare l’allarme sulla recrudescenza di eventi critici e violenti nelle carceri del Paese.

Aggressione nel carcere di Velletri, il 15 novembre manifestazione per salvaguardia l’incolumità durante il...

Purtroppo dobbiamo segnalare due aggressioni avvenute venerdì nel carcere di Velletri- una avvenuta stamattina mentre l'altra poco fa.

Luciano Tommaso Ponzi è il nuovo Presidente Nazionale Federpol

Luciano Tommaso Ponzi è stato eletto Presidente Nazionale Federpol, Federazione Italiana degli Istituti Privati per le investigazioni, le Informazioni e la Sicurezza. Prende il posto di Antonella Pavesio, presidente vicario di Agatino Napoleone. Resterà in carica per i prossimi tre anni.

Vigili fuoco: Conapo, manovra ci offende, sabato sciopero nazionale

“Una promessa non mantenuta si trasforma poi in una presa in giro e i vigili del fuoco non lo meritano. Dalle bozze della legge di bilancio apprendiamo che non è stato previsto un solo centesimo per l’adeguamento delle retribuzioni dei vigili del fuoco ai livelli previsti per le forze dell’ordine come promesso nel contratto di governo.

Frosinone, non si ferma la spirale di violenza nel carcere: ispettore di polizia aggredito....

Permane alta la tensione nelle carceri del LAZIO. Ieri si è verificata una aggressione ad un Ispettore di Polizia penitenziaria nel carcere di Frosinone. “Una situazione allucinante, tanto più grave se si considera che questa è l’ennesima aggressione che avviene in un carcere del Lazio”, commentano Franco d’Ascenzi e Piero Pennacchia, dirigenti regionali del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE, il primo e più rappresentativo della Categoria.

Sardegna, domani 6 novembre a Cagliari manifesta la Polizia Penitenziaria aderente al SAPPE

In data odierna si è tenuto un incontro fra i rappresentanti regionali del Sappe ed il Provveditore Regionale della Sardegna per affrontare le problematiche per il quale la stessa O.S. aveva annunciato una manifestazione proprio davanti al Provveditorato per la data di domani.

Un sovraffollamento di 1.222 detenuti nelle carceri Laziali

Un sovraffollamento di 1.222 detenuti considerato che n. 6.492 risultano essere i detenuti reclusi nei 14 Istituti del Lazio, dato 31 ottobre 2018, rispetto ad una capienza regolamentare di detenuti prevista di n. 5.270 .

Vigile del Fuoco su un’isola deserta in mezzo al Mediterraneo ed in condizioni estreme...

Esponenti di Governo hanno dichiarato che “Ringraziare i pompieri non basta”, bisogna “migliorare i loro stipendi”. Tuttavia, ancora oggi non si vede l’ombra di un centesimo.

Treviso, tensione in Ospedale: detenuto del carcere minorile da in escandescenza in Reparto e...

Gravissimo episodio di intemperanza di un detenuto del carcere minorile di Treviso prima in uno dei Reparti dell’Ospedale civile e poi al rientro nell’Istituto penale per minorenni. A darne notizia è il Segretario Nazionale del Triveneto del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE Giovanni VONA: "E’ successo che l’uomo è stato condotto in Ospedale dopo avere commesso un atto di autolesionismo, come da disposizione del Sanitario.