15.2 C
Roma
martedì, 2 giugno 2020

ACI: 2020 ‘Annus Horribilis’ per il settore Auto. Tutti i dati sull’Annuario Statistico 2020...

Quest'anno, a causa della pandemia di Covid-19, il mercato auto toccherà il livello più basso mai registrato da inizio secolo: tra marzo e aprile, il crollo medio è stato dell’80%, con 370mila prime iscrizioni di veicoli in meno, 300mila delle quali auto.

Coronavirus, la situazione dei contagi in Italia: ancora in calo il numero degli attualmente...

Continua l’impegno del Dipartimento nelle attività di coordinamento di tutte le componenti e strutture operative del Servizio Nazionale della protezione civile.

Euro Ncap 2020: tutte le novità

Migliore protezione degli occupanti, protezione post-incidente e promozione di nuovi sistemi di assistenza alla guida: sono queste le principali novità introdotte nei test 2020 di Euro NCAP, il Consorzio europeo - di cui ACI è uno dei soci - che organizza crash test su veicoli nuovi, per fornire ai consumatori una valutazione realistica e indipendente delle prestazioni di sicurezza di alcune delle auto più popolari vendute in Europa.

Superata la fase di emergenza Covid-19, A.L.I.Ce. Italia fa il punto sulla situazione ictus...

Nel corso della pandemia causata dal Covid-19, A.L.I.Ce. Italia Odv (Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale) ha più volte lanciato l’allarme a causa della notevole diminuzione del numero dei pazienti con ictus cerebrale arrivati nei Pronto Soccorso dei nostri ospedali, sottolineando, anche attraverso il video #lictusnonrestaacasa realizzato con il supporto dei maggiori esperti a livello nazionale (https://vimeo.com/410573006/0b7ac850e3), quanto sia importante non sottovalutare i sintomi che possono costituire “campanelli d’allarme” di questa patologia.

Coronavirus: la situazione dei contagi in Italia

Continua l’impegno del Dipartimento nelle attività di coordinamento di tutte le componenti e strutture operative del Servizio Nazionale della protezione civile.

Maltempo: in arrivo temporali su gran parte del Paese

Un’area depressionaria presente sul bacino del Mediterraneo centrale determinerà una moderata fase perturbata sulla nostra penisola, con precipitazioni già dalla giornata odierna sulla Pianura Padana, in estensione a gran parte delle regioni del Centro-Sud.

Fase 2: psicologi, dl rilancio ignora conseguenze pandemia

Il Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi insieme a tutti gli Ordini regionali rileva chel’ultimo decreto del Governo interviene sugli aspetti economici della crisi, ma sembra ignorare completamente l’allarme sulle conseguenze della pandemia per la Salute Psicologica delle cittadine e dei cittadini. Ma non c’e’ vera ripresa senza salute psicologica.

Come cambiare lo stile di vita dopo il lockdown

Siamo ripartiti! Molte aziende hanno riaperto e in tanti sono rientrati al lavoro con un ripristino dei contatti sociali che potrebbe favorire il rischio di nuovi contagi: rischio che si può arginare rispettando il distanziamento sociale e l’uso di guanti e mascherine, insieme ad una ottimale capacità di difesa del sistema immunitario.

Cibo, SIPPS: per 61% genitori con ‘Nutripiatto’ aumenta consumo verdure bimbi

Quasi un genitore su quattro (23%) ritiene che il proprio bambino abbia incrementato il consumo di cereali poco raffinati, ma addirittura più della metà dei genitori (il 61%) conferma che i figli mangiano più verdure.

Coronavirus: la situazione dei contagi in Italia. Ancora in calo il numero degli attualmente...

Continua l’impegno del Dipartimento nelle attività di coordinamento di tutte le componenti e strutture operative del Servizio Nazionale della protezione civile.