14.7 C
Roma
domenica, 26 maggio 2019

Amato:" A Napoli sappiamo di poter contare su di voi"

“State facendo un lavoro straordinario in condizioni molto difficili”, sono queste le parole che oggi il Ministro dell’Interno Giuliano Amato ha espresso agli uomini e le donne delle Polizia...

CC: il NOE blocca un traffico di scorie pericolose

I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Milano hanno sporto denuncia contro il legale di una società operante nel settore delle gestione dei rifiuti pericolosi...

Carabinieri: un anno di lotta alla criminalità a Palermo

Il Comandante provinciale dei Carabinieri di Palermo, colonnello Teo Luzi, ha reso noti oggi i dati relativi all’attività dell’Arma nel corso del 2007....

L’Italia alla guida del Regional Command di Kabul

L’Italia, dal prossimo mese di dicembre, subentrerà alla Turchia alla guida del “Regional Command” di Kabul...

L’Ammiraglio Giampaolo Di Paola al vertice della NATO

Il Capo di Stato Maggiore della Difesa, ammiraglio Giampaolo di Paola, ha vinto la sua battaglia e da ieri presiede il Comitato Militare della Nato.....

"Foresta d’acciaio", per non dimenticare Nassirya

“Foresta d’acciaio” è il nome dell’opera artistica in memoria delle vittime del brutale attentato di Nassirya consumato il 12 novembre 2003 che sarà realizzata davanti alla basilica San Paolo di Roma per mano dello scultore Giuseppe Spagnulo.

Carabinieri: arresti a Caserta nel corso di una operazione antimafia

Antimafia: i Carabinieri del Comando provinciale di Caserta Operazione hanno eseguito stamattina una decina di ordinanze di custodia cautelare in carcere....

A Ragusa la Guardia Costiera ferma un grande peschereccio con 32 immigrati a bordo

Niente più traversate in gommone o su vecchie barche fatiscenti per i clandestini ma un viaggio almeno più confortevole su un normale peschereccio. E' quanto si è presentato questa notte agli occhi della Guardia Costiera

Gli immigrati chiedono di poter servire la loro nuova Patria anche in armi

Non solo diritti, ma anche doveri. Questa in sintesi la richiesta degli immigrati che non chiedono solo il voto ma anche di servire la loro nuova patria nell'Esercito e nella Polizia....

Liberati i due militari italiani rapiti in Afghanistan

Il ministero della Difesa ha comunicato in una nota che nelle "prime ore della mattinata odierna, a seguito dell'intervento di forze Isaf, sono stati liberati nella provincia di Farah i due militari rapiti sabato scorso.