12.4 C
Roma
martedì, 10 dicembre 2019

Ricercato da anni con ordine di carcerazione, rintracciato dalla Polizia Locale

Arrestato ieri, da parte di una pattuglia del V Gruppo "Casilino" della Polizia Locale di Roma Capitale, un pluripregiudicato italiano, ricercato da anni e con un ordine di carcerazione per molteplici reati quali furto, favoreggiamento, truffa e altre attività illecite.

Traffico di esseri umani a Riccione: estradizione Irfan Ali dalla Grecia

Rientra oggi in Italia scortato dallo SCIP – Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia della Criminalpol, Irfan ALI, 33enne pakistano, arrestato in Grecia...

Il fine settimana della Polizia di Stato sui treni e nelle stazioni

In particolare, un cittadino serbo trentacinquenne è stato arrestato dalla Polizia Ferroviaria di Trieste per resistenza, violenza, minaccia e procurato allarme. Gli Operatori allertati dalla sala operativa delle presenza di un uomo a bordo di treno Regionale Veloce in partenza per Venezia, palesemente ubriaco, che si vantava di essere in possesso di una pistola, sono riusciti a bloccarlo ed a sequestrare l’arma, una perfetta imitazione, modello “softair” di una pistola, tra l’altro priva di tappo rosso.

Maltrattamenti e minacce ripetute alla compagna : responsabile arrestato dalla Polizia Locale

Gravi gli indizi di colpevolezza che hanno portato alla misura della custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Roma, nei confronti di un uomo che aveva più volte esercitato forme di violenza familiare.

Controlli del fine settimana, irregolarità nei locali e vendita illegale di alcolici

Violazioni per oltre 70mila euro sono state accertate dalla Polizia Locale di Roma Capitale nelle serate di questo weekend, a seguito delle capillari verifiche eseguite nei locali pubblici e attività commerciali in varie zone del territorio capitolino. Particolari controlli hanno riguardato, l’osservanza delle norme anti-alcol, soprattutto nelle località della movida cittadina.

Operazione “The Travelers”

Nell’ambito di una complessa attività di indagine coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di L’Aquila nella prima mattina di oggi personale della Squadra Mobile di Teramo con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine “Abruzzo” di Pescara e delle Squadre Mobili di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata ha eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare in carcere, emessa dal GIP di L’Aquila nei confronti di 9 persone di nazionalità nigeriana ( 5 uomini e 4 donne) per i reati di associazione a delinquere finalizzata alla commissione dell’illecita intermediazione finanziaria, autoriciclaggio e riciclaggio trasnazionale, nonché per il reato di tratta di esseri umani.

Visita in Thailandia Prefetto Rizzi

Breve visita in Thailandia di una delegazione del Dipartimento della Pubblica Sicurezza guidata dal Vice Capo della Polizia, Prefetto Vittorio Rizzi volta a consolidare il rapporto di collaborazione con un Paese strategico nella cattura dei latitanti e nel contrasto alla criminalità organizzata di stampo mafioso.

Eur, vendita illegale di presepi su strada: sequestrati articoli del valore di oltre...

Durante uno dei consueti controlli a contrasto dei fenomeni legati all'abusivismo commerciale, gli agenti del IX Gruppo EUR della Polizia Locale di Roma Capitale hanno posto sotto sequestro 69 presepi, venduti irregolarmente da un uomo italiano di 55 anni sulla via Laurentina, all'altezza della rotatoria di Castel di Leva.

Operazione congiunta tra Polizia di Stato italiana e polizia rumena per sfruttamento della prostituzione:...

La Polizia di Stato di Brescia, in collaborazione con la Divisione SIRENE del Servizio Cooperazione Internazionale di Polizia e la polizia Rumena, nell’ambito di un’indagine, diretta e coordinata dalla Procura della Repubblica di Brescia, ha tratto in arresto, in Romania, 3 cittadini rumeni mentre un quarto, sempre di nazionalità rumena, risulta attualmente ricercato.

Sequestrati oltre 1 kg di droga e 300Kg di rame

23 arrestati, 200 indagati e oltre 33.000 identificati il bilancio della settimana della Polizia di Stato sui treni e nelle stazioni ferroviarie.