9 C
Roma
sabato, 19 gennaio 2019

Sicurezza, Maroni firma accordo con il collega russo

Esperti in materia di sicurezza di Italia e Russia si sono incontrati oggi al Viminale per mettere a punto una strategia comune su alcune importanti questioni. L'incontro bilaterale tra le due delegazioni...

Arresto obbligatorio per gli ubriachi responsabili di incidenti

Pene più severe e arresto obbligatorio per chi causa incidenti in stato di ubriachezza o in seguito all’assunzione di sostanze stupefacenti. La politica corre ai ripari per porre un freno alle stragi che, nell’ultimo periodo, sempre più frequentemente...

Tremonti in visita alla Guardia di Finanza

Il Ministro dell’Economia e delle Finanze, On. Prof. Giulio Tremonti, si è recato ieri in visita presso il Comando Generale della Guardia di Finanza, dove è stato accolto dal Comandante Generale del Corpo, Gen. C.A. Cosimo D’Arrigo...

Decreto sicurezza: maggioranza due volte sotto ma tiene

Sono andati estremamente a rilento i lavori nella seduta odierna di Palazzo Madama sul pacchetto sicurezza. Sono stati votati, e respinti, solo 5 emendamenti dell'opposizione ed un emendamento presentato dalla senatrice della maggioranza Elga Taller...

Militari nelle grandi città. Al via il piano del governo

Il decreto legge è operativo e da lunedì prossimo i militari saranno in strada. I ministri Maroni e La Russa danno dunque il via libera al piano che prevede l'impiego dell'esercito per liberare gli uomini...

Servizi Segreti, conferma per i vertici

Confermati , dopo la riforma del comparto, i vertici ed i vice direttori dei servizi segreti. In una nota di Palazzo Chigi si legge che il Presidente del Consiglio Romano Prodi "e' stato ascoltato oggi dal COPASIR...

Garante e Fiamme gialle contro il carovita

A seguito della rafforzata collaborazione con il Garante per la sorveglianza dei prezzi, la Guardia di finanza potenzierà gli interventi contro il carovita: aumenteranno i controlli grazie a un impiego di mezzi...

Maroni:" Il 1° agosto i provvedimenti attuativi"

Il primo commento del Ministro dell’Interno Roberto Maroni dopo l’approvazione della Camera del decreto legge sulla sicurezza parla del “primo grande provvedimento di questo governo

Casini: “Priorità a Sicurezza, quoziente familiare e rifiuti”

"Su questi temi - ha spiegato Casini nel corso della sua dichiarazione di fiducia - ma anche su spinta alle liberalizzazioni, ristrutturazione della spesa, abolizione delle province e del Cnel, l'Udc attende al varco il Governo...

Il Decreto Sicurezza è Legge

Il Senato ha dato il via libera definitivo al decreto sicurezza con con 161 voti a favore, 120 contrari ed 8 astenuti. Il decreto, che era stato modificato alla Camera, dove era stata tolta la cosiddetta norma blocca processi...