12.5 C
Roma
venerdì, 16 novembre 2018

Firmato a Bruxelles il Manifesto europeo sulla vaccinazione contro l’influenza in occasione della Settimana...

L’unione fa la forza. E oggi l’Europa lo ha dimostrato ancora una volta. E’ stato presentato a Bruxelles il primo Manifesto europeo sulla vaccinazione contro l’influenza, con cui il Gruppo Direttivo dell’UE chiede l’attuazione nei vari Paesi di politiche efficaci per aumentare le coperture vaccinali.

La risposta Europea alla minaccia globale del Financial cyber crime

Si è svolto questa mattina, alla presenza del Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Prefetto Franco Gabrielli, l’evento conclusivo per la presentazione del progetto EU-OF2CEN, ideato dalla Polizia di Stato e finanziato dall’Unione Europea attraverso il programma ISFP (Fondo Sicurezza interna Polizia), alla cui realizzazione hanno partecipato sia organizzazioni del settore privato che rappresentanti di altre Forze di Polizia europee.

Indra e’ uno dei principali partner di Ocean2020, il primo grande progetto finanziato dal...

Il consorzio europeo Ocean2020, di cui Indra è uno dei principali partner, ha ricevuto 36 milioni di euro per il più importante progetto di ricerca e sviluppo per il settore della difesa finanziato con il nuovo Fondo Europeo di Difesa dell'Unione europea.

CoinMiner minaccia gli internauti italiani: registrato picco del 38% delle infezioni

Per alcuni è la moneta del futuro, per altri una bolla destinata a scoppiare molto presto. Sta di fatto che il Bitcoin - cripto valuta nata per gestire le transazioni sul Web in maniera anonima e salita agli onori della cronaca per le quotazioni nei maggiori mercati finanziari – è diventata in questi giorni un piatto appetitoso per i cyber criminali.

​Protezione Civile: incontro a Roma tra Borrelli e Pariat sul rafforzamento del meccanismo europeo

Portare avanti il processo di revisione legislativa del Meccanismo unionale di protezione civile nell’ottica di un rafforzamento della capacità di risposta collettiva alle catastrofi, di implementazione delle attività di prevenzione strutturale, di semplificazione delle procedure di gestione e di un consolidamento dei rapporti tra gli Stati

Pacchetto mobilità: il Parlamento europeo incontra ANITA

Isabella De Monte, Ismail Ertug, Massimiliano Salini e Jens Nilsson sono i quattro parlamentari europei, di varie nazionalità, facenti parte della Commissione trasporti e relatori di alcune proposte tra le più impegnative del pacchetto mobilità UE, che insieme a Roberto Parrillo, Presidente dell’ETF (European Transport Federation), hanno dato vita ad un ampio dibattito sull’autotrasporto durante il convegno che si è svolto oggi a Verona.

Terremoto Centro Italia: erogato da Bruxelles il contributo del Fondo di Solidarietà dell’Unione Europea

Nei giorni scorsi la Commissione europea ha trasferito all’Italia il contributo economico di 1,2 miliardi di euro del Fondo di Solidarietà dell’Unione Europea (FSUE), approvato il 13 settembre scorso dal Parlamento europeo a favore delle zone dell’Italia centrale colpite dal sisma.

Aruba: il CISPE accoglie la normativa proposta sulla “libera circolazione dei dati” nell’UE

Il CISPE – Cloud Infrastructure Service Providers of Europe - ha descritto la normativa proposta dalla Commissione Europea per la libera circolazione dei dati non personali come "un importante progresso per il settore del cloud in Europa",

Fabrizio Curcio incontra Monique Pariat, Direttore Generale per la protezione civile della Commissione Europea

Rafforzare ulteriormente il meccanismo europeo di protezione civile a ormai quindici anni dalla sua nascita per assicurare a tutti gli Stati Membri, così come ai Paesi terzi, il miglior supporto possibile in caso di emergenze e per dare risorse e strumenti affinché la prevenzione dei rischi, obiettivo comune, si possa davvero realizzare.

Arriva il piano WIFI4EU: l’Unione Europea finanzia il Wi-Fi pubblico

La Commissione europea ha annunciato un importante programma pluriennale di sovvenzioni per fornire connettività Wi-Fi gratuita a comuni e associazioni di tutta Europa. Questi contributi copriranno sino al 100% delle infrastrutture necessarie, con l'obiettivo di offrire ai cittadini connettività gratuita di alta qualità in edifici e aree pubbliche cittadine, come parchi, piazze, musei, biblioteche, centri sanitari, e così via.