10.5 C
Roma
mercoledì, 11 dicembre 2019

Fabrizio Curcio incontra Monique Pariat, Direttore Generale per la protezione civile della Commissione Europea

Rafforzare ulteriormente il meccanismo europeo di protezione civile a ormai quindici anni dalla sua nascita per assicurare a tutti gli Stati Membri, così come ai Paesi terzi, il miglior supporto possibile in caso di emergenze e per dare risorse e strumenti affinché la prevenzione dei rischi, obiettivo comune, si possa davvero realizzare.

Aruba: il CISPE accoglie la normativa proposta sulla “libera circolazione dei dati” nell’UE

Il CISPE – Cloud Infrastructure Service Providers of Europe - ha descritto la normativa proposta dalla Commissione Europea per la libera circolazione dei dati non personali come "un importante progresso per il settore del cloud in Europa",

Terremoto Centro Italia: erogato da Bruxelles il contributo del Fondo di Solidarietà dell’Unione Europea

Nei giorni scorsi la Commissione europea ha trasferito all’Italia il contributo economico di 1,2 miliardi di euro del Fondo di Solidarietà dell’Unione Europea (FSUE), approvato il 13 settembre scorso dal Parlamento europeo a favore delle zone dell’Italia centrale colpite dal sisma.

Pacchetto mobilità: il Parlamento europeo incontra ANITA

Isabella De Monte, Ismail Ertug, Massimiliano Salini e Jens Nilsson sono i quattro parlamentari europei, di varie nazionalità, facenti parte della Commissione trasporti e relatori di alcune proposte tra le più impegnative del pacchetto mobilità UE, che insieme a Roberto Parrillo, Presidente dell’ETF (European Transport Federation), hanno dato vita ad un ampio dibattito sull’autotrasporto durante il convegno che si è svolto oggi a Verona.

​Protezione Civile: incontro a Roma tra Borrelli e Pariat sul rafforzamento del meccanismo europeo

Portare avanti il processo di revisione legislativa del Meccanismo unionale di protezione civile nell’ottica di un rafforzamento della capacità di risposta collettiva alle catastrofi, di implementazione delle attività di prevenzione strutturale, di semplificazione delle procedure di gestione e di un consolidamento dei rapporti tra gli Stati