Cornerstone e ServiceNow insieme per promuovere la formazione continua sul posto di lavoro

redazione

Cornerstone OnDemand, leader globale nelle soluzioni di people development, ha annunciato una nuova integrazione con ServiceNow, principale fornitore di tecnologia di digital workflow, con l’obiettivo di offrire immediata interoperabilità tra piattaforme ai clienti comuni e promuovere una cultura dell’apprendimento continuo.

Da oggi, le aziende che si affidano a Cornerstone per formare le proprie persone e trasferire a loro nuove competenze possono integrare la soluzione Cornerstone Learning direttamente nella soluzione HR Service Delivery di ServiceNow®. Obiettivo di Cornerstone è offrire “le giuste esperienze in qualsiasi luogo”, affinché i dipendenti possano imparare all’interno del flusso di lavoro. Questa integrazione rientra nella strategia di entrambe le aziende, ovvero raggiungere la ‘business agility’ e resilienza per l’economia in tempi di COVID. Il flusso di lavoro connesso permette di offrire la giusta formazione nel giusto contesto, per mantenere alti livelli di efficacia e agilità.

Con questa integrazione, le persone possono accedere a training e task assegnati in Cornerstone Learning direttamente da ServiceNow, eliminando le difficoltà poste dal passaggio continuo tra piattaforme e permettendo di svolgere le attività formative nel flusso di lavoro. 

Inoltre, i clienti possono monitorare in modo rapido e accurato tutti i training completati, qualunque sia la piattaforma da cui si accede, che si tratti di Cornerstone Learning o HR Service Delivery di ServiceNow.

“L’integrazione con ServiceNow ci permette di offrire alle aziende nostre clienti e al loro personale un’esperienza più lineare tra le due piattaforme”, ha spiegato Heidi Spirgi, Chief Strategy & Marketing Officer di Cornerstone. “Ora, i dipendenti potranno lanciare i corsi di formazione direttamente dall’Employee Service Center di ServiceNow. È un passo cruciale per concretizzare la nostra visione di ‘apprendimento nel workflow’, portando la formazione ai dipendenti direttamente nel loro flusso di lavoro e nei loro strumenti per la produttività.”

“I team HR danno la massima priorità alla formazione e allo sviluppo continuo, perciò è fondamentale avere tecnologie che agevolino l’accesso ai servizi”, ha aggiunto Gretchen Alarcon, VP e GM di HR Service Delivery, ServiceNow. “La nostra integrazione con Cornerstone crea esperienze digitali unificate, così i dipendenti possono facilmente accedere ai corsi di formazione di cui hanno bisogno direttamente dagli strumenti già in uso; un bel vantaggio in termini di produttività e soddisfazione.”