Fontana di Trevi, rimossi arredi abusivi dalla Polizia Locale di Roma Capitale

redazione

Proseguono i controlli da parte della Polizia Locale di Roma Capitale sulle occupazioni abusive di suolo pubblico: ieri pomeriggio il reparto Amministrativa del I Gruppo Trevi ha rimosso 100 tavoli e 210 sedie appartenenti a 5 locali, oltre a tende, ombrelloni e impianti di refrigerazione. Gli arredi occupavano illegalmente oltre 180 metri quadri di strada a due passi dalla Fontana di Trevi. Le spese saranno interamente a carico degli esercenti. L’intervento segue l’operazione svolta il 1 agosto a Campo de Fiori: anche in questo caso si è dato esecuzione ad una determinazione dirigenziale del I Municipio, emessa a seguito di alcune verifiche effettuate nei mesi scorsi da parte della Polizia Locale.