Fortinet presenta la prima SD-WAN ASIC del settore a supporto e protezione di WAN Edge

redazione

A ulteriore supporto delle organizzazioni nell’implementazione di reti security-driven, Fortinet® (NASDAQ: FTNT), leader mondiale nelle soluzioni di cybersicurezza integrate e automatizzate, annuncia la nuova offerta di sicurezza SD-WAN, inclusa la prima SD-WAN ASIC del settore.

Mentre le organizzazioni adottano soluzioni SD-WAN per una connettività più veloce ed efficiente in termini di costi, la sicurezza rimane una sfida centrale. Secondo un recente report di Gartner, “il 72% degli intervistati afferma che la sicurezza rappresenta una delle preoccupazioni chiave per quanto riguarda la WAN”. Per questo, Fortinet offre ai clienti la possibilità di implementare reti sicure attraverso le seguenti innovazioni:
La prima SD-WAN ASIC SoC4 del settore
Appliance FortiGate 100F, che fornisce performance 10 volte più veloci
Nuove funzionalità SD-WAN all’interno di FortiOS 6.2
Fortinet 360 Protection Services
Di seguito alcuni dei principali casi d’uso con le sfide più urgenti che queste innovazioni supportano:

Caso d’uso #1: Digital Transformation Enterprise WAN Edge
Cresce l’utilizzo di applicazioni SaaS e multi-cloud e al contempo la necessità di rendere la WAN Edge “application aware”. Per questo, Fortinet ha presentato la prima SD-WAN ASIC SoC4 del settore, che offre supporto e la più rapida identificazione di oltre 5.000 applicazioni. Ciò consente agli utenti di evitare ritardi nell’accesso alle applicazioni accelerando le prestazioni di overlay, fornendo bassa latenza e la migliore user experience possibile per le applicazioni business-critical.
Annunciato inoltre il Next-Generation Firewall FortiGate 100F basato sulla nuova SD-WAN ASIC SoC4 che combina funzionalità SD-WAN e sicurezza avanzata in un’unica offerta. FortiGate 100F offre prestazioni 10 volte più veloci rispetto alla concorrenza. Inoltre, è dotato di interfacce 10G integrate per adattarsi a possibili espansioni future senza necessità di device aggiuntivi.
Caso d’uso #2: Riduzione della WAN Opex senza compromettere le prestazioni applicative
Le organizzazioni stanno passando dal MPLS alla banda larga per raggiungere ampiezza di banda superiore e costi WAN ridotti, ma questo cambiamento spesso degrada la qualità dell’esperienza per le unified communication applications. Le nuove funzionalità SD-WAN in FortiOS 6.2 consentono ai clienti di sfruttare le nuove soluzioni WAN Link per gestire anche le connessioni WAN più volatili offrendo prestazioni superiori per la unified communication. Le nuove funzionalità SD-WAN consentono inoltre ai clienti di misurare on-demand l’ampiezza di banda WAN consentendo di aggregare l’ampiezza di banda di overlay packet-based per garantire all’utente finale le performance applicative e user experience migliori in qualsiasi momento.

Caso d’uso #3: Semplificare le operazioni WAN Edge, consolidare con SD-Branch
Molti clienti sono attualmente costretti a utilizzare una serie di soluzioni e console di gestione differenti per implementare una WAN Edge. Per questo, Fortinet ha annunciato i nuovi Fortinet 360 Protection Services per offrire la gestione e l’orchestrazione di SD-WAN e semplificare anche le implementazioni più complesse. I Fortinet 360 Protection Services includono l’orchestrazione del controller overlay per semplificare l’implementazione della VPN su scala attraverso un singolo pannello per una gestione migliore. Inoltre, FortiManager di Fortinet è ora disponibile per tutti gli ambienti, inclusi quelli on-premise e multi-cloud, per fornire una gestione centralizzata per WAN Edge.

Per semplificare ulteriormente le operazioni WAN Edge, Fortinet estende l’integrazione tra SD-WAN e ulteriori layer di accesso. La nuova soluzione SD-WAN ASIC SoC4 di Fortinet accelera l’estensione della sicurezza su WAN Edge, punti di accesso e switch per abilitare la trasformazione di SD-Branch.

L’impegno costante di Fortinet per l’innovazione della rete basata sulla sicurezza
Fortinet fornisce soluzioni SD-WAN e sicurezza best-of-breed attraverso FortiGate Secure SD-WAN, che ha riscontrato un enorme successo in termini di adozione da parte dei clienti ed è l’unica soluzione con funzionalità di sicurezza ad aver ottenuto la valutazione “Recommended” nel primo test SD-WAN degli NSS Labs. Con l’introduzione della prima SD-WAN ASIC SoC4 del settore, i clienti possono ottenere filiali aziendali completamente connesse e sicure, indipendentemente dal numero di sedi distaccate, che siano 100 o 10.000. La SD-WAN ASIC di Fortinet alimenterà il nuovo FortiGate 100F, che offre il miglior rapporto in termini di prezzo e prestazioni per le implementazioni WAN Edge. Per alleggerire lo staff IT, i nuovi servizi di protezione Fortinet 360 e le funzionalità SD-WAN di FortiOS 6.2 offrono la migliore esperienza possibile per le unified communication applications con un’orchestrazione semplificata.

“La WAN Edge fa ora parte delle superfici di attacco digitali, ma i confini della rete non devono mai rappresentare un collo di bottiglia. Per le filiali, la capacità di fornire WAN Edge best-of-breed – tra cui SD-WAN, ottimizzazione WAN, sicurezza e orchestrazione – con prestazioni e sicurezza ottimali è fondamentale per consentire un’esperienza digitale migliore. La SD-WAN ASIC SoC4 di Fortinet consente alle organizzazioni di realizzare reti basate sulla sicurezza, indipendentemente dal fatto che abbiano 100 o 10.000 filiali.” ha dichiarato John Maddison EVP of product and solutions, Fortinet.