Kostner mondiale a Nizza

redazione

“ L’eccezionale risultato conseguito da Carolina Kostner, medaglia d’oro ai campionati di pattinaggio artistico di Nizza, è la dimostrazione del suo valore di atleta e del grande lavoro dello staff tecnico delle Fiamme Azzurre, gruppo sportivo della Polizia Penitenziaria, che l’ha sempre sostenuta e ha creduto nelle sue capacità tecniche e umane. Carolina Kostner ha superato con determinazione e sacrificio i momenti di difficoltà, fino a diventare la numero uno del pattinaggio artistico mondiale”. Giovanni Tamburino, Capo del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, così commenta lo straordinario risultato conseguito ieri dalla campionessa delle Fiamme Azzurre, che rappresenta ai più alti livelli lo sport italiano e l’appartenenza al Corpo di Polizia Penitenziaria. “L’oro di Carolina Kostner – continua il Capo del DAP – è una grande soddisfazione che va condivisa con tutti gli appartenenti alla Polizia Penitenziaria, con tutto il personale che lavora in silenzio, lontano dai riflettori, in situazioni difficili e rischiose”.