La Polizia scopre una piantagione di canapa indiana a Caserta

Ines De Robertis

Gli agenti del commissariato di Aversa hanno scoperto una piantagione di canapa indiana ed hanno arrestato Giuseppe Grifo, di 30 anni ed Angelo Aragosa, 42. La piantagione consisteva in 730 piante di marijuana alte circa 3 metri per complessivi di 2 quintali già posti ad essiccare. Nell’abitazione di Aragosa, la polizia ha poi sequestrato 4 kg di semi. La coltivazione di canapa indiana si estendeva su circa mille metri quadrati. Giuseppe Grifo ha tentato la fuga all’arrivo dei poliziotti ma è stato prontamente fermato e tratto in arresto. I due complici sono stati rinchiusi nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.