Operazione anticamorra della Polizia

redazione

La Polizia di Stato di Caserta ha dato esecuzione  ad un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti  di tre persone  affiliate al clan  Piccolo di Marcianise (CE) detto dei Quaqquaroni indagati per tentato omicidio , detenzione e porto illegale di armi, estorsione e danneggiamento, reati aggravati dal metodo mafioso.

Le indagini, condotte dalla Squadra Mobile, hanno consentito di fare piena luce sul  tentato omicidio, di  Franco Cortese, affiliato al clan contrapposto dei  Belforte di Marcianise  (Ce) , detti i Mazzacane, avvenuto il 24 aprile 2009.