Ostiense, 18 DASPO applicati dalla Polizia Locale in un’operazione a contrasto dei mercatini abusivi

redazione

Operazione della Polizia Locale oggi pomeriggio in via delle Cave Ardeatine a contrasto del commercio illegale: fermate 18 persone che vendevano abiti, borse, scarpe e oggetti usati. L’intervento rientra in un piano di controlli dei mercatini abusivi di ciarpame che, ogni giorno, porta a decine di sequestri in tutte le zone di Roma in cui si manifesta questo fenomeno. I venditori irregolari posti in stato di fermo, tra cui 9 donne, sono stati portati al centro di fotosegnalamento del Comando Generale e nei loro confronti è stata applicata la misura del DASPO urbano secondo quanto previsto dalla legge 48/2017.