Palo Alto Networks aiuta il canale a crescere arricchendo il suo NextWave Partner Program

redazione

Palo Alto Networks, leader globale nella cybersecurity, ha apportato una serie di novità al suo NextWave Partner Program, pensate per incrementare la flessibilità del programma, alimentare una crescita di lungo periodo e consentire l’espansione di servizi guidati dai partner.

 

Tra le novità apportate al programma NextWave:

  • Nuove iniziative per la profittabilità: Palo Alto Networks ha introdotto nuove opzioni perché i partner possano far crescere il proprio business, grazie a livelli di partnership più semplici, programmi di sconto a più livelli e nuove iniziative dedicate ai partner per incrementare margini e profittabilità.
  • Nuove opportunità di servizi guidati dai partner: Palo Alto Networks ha creato un nuovo Managed Services Program dedicato, che offre ai partner un percorso chiaro per capitalizzare al meglio le opportunità crescenti offerte dal mercato dei servizi gestiti.
  • Nuovi sistemi e processi: Palo Alto Networks dispone di sistemi e processi automatizzati per rendere più semplice il business. Queste novità semplificano i processi di quotazione e approvazione per accelerare il ciclo di vendita e migliorare l’esperienza complessiva per i partner.

 

“La crescita continua ed il successo dipendono dalla nostra capacità di adattarsi velocemente alle dinamiche dei clienti, del mercato e del business generale, assieme ai nostri partner”, spiega Karl Soderlund, senior vice president, Worldwide Channels di Palo Alto Networks. “Le novità al NextWave Partner Program annunciate oggi sottolineano il nostro impegno verso il canale, offrendo maggiori opportunità per eccellere insieme e proteggere in modo efficace i clienti dagli attacchi cyber.”