ADT: grande successo per la soluzione N2 firefighter®

la redazione

Il Forum di Prevenzione Incendi – giunto alla settima edizione e organizzato dalla Rivista Antincendio in collaborazione con il Dipartimento dei Vigili del fuoco e con la Commissione Speciale Permanente per la Sicurezza del Patrimonio Culturale Nazionale – si è concluso, anche quest’anno, con un grande successo.ADT Fire & Security, divisione del gruppo TYCO International e leader internazionale nella fornitura di soluzioni globali di sicurezza, ha partecipato alla manifestazione in veste di partner tecnico, presentando, nel corso di un workshop intitolato “La prevenzione degli incendi: un sistema innovativo a riduzione di ossigeno”, la soluzione N2 FireFighter®, progettata con una tecnologia di prevenzione ed estinzione degli incendi ecologica, efficace, molto facile da installare ed economica anche nel caso di piccoli data center fino a 200 m3. La metodologia N2 FireFighter® è perfettamente naturale e completamente compatibile con la presenza umana, questo le permette di venire impiegata anche come sistema di prevenzione incendi in locali in cui è previsto un regolare svolgimento di attività da parte del personale. Tra gli altri vantaggi offerti dall’implementazione di questa tecnologia giova ricordare il minimo impatto estetico dell’impianto sui locali da proteggere, la facilità di installazione anche in location particolarmente soggette a forti vincoli normativi e la possibilità di integrazione con i principali impianti di rilevamento di incendio esistenti in commercio.  L’intervento, a cura di Ivan Mazzoni, ha fatto registrare un notevole numero di presenze in sala oltre a suscitare grande interesse per N2 FireFighter®. Un successo per ADT, che ha potuto così sfruttare un palcoscenico importante come il Forum di Prevenzione Incendi per promuovere la sua offerta antincendio.“Siamo assolutamente soddisfatti della grande affluenza di pubblico presente al nostro workshop”, afferma Andrea Natale, Marketing Manager di ADT. “L’interesse dimostrato nei confronti delle tecnologie antincendio di ADT ci riempie di orgoglio e ci fa guardare al futuro con ottimismo. Da parte nostra continueremo ad impegnarci al massimo per offrire soluzioni che soddisfino le esigenze di un mercato che si rivela sempre più dinamico e competitivo”.