Afghanistan: attacco a polizia, kamikaze con uniformi NATO

Roberto Imbastaro
I militanti che hanno attaccato il quartier generale della Forza di reazione rapida della polizia a Jalalabad (Afghanistan orientale) ” indossavano uniformi simili a quelle della Nato”. Lo ha dichiarato oggi il portavoce della provincia di Nangarhar, Ahmad Zia Abdulzai. Questo ha ingannato i servizi di sicurezza afghani perche’ nella base attaccata risiedono vari istruttori della Nato. L’ operazione degli insorti e’ avvenuta all’ indomani dell’ arrivo a Kabul del segretario di Stato Usa, John Kerry.