Afghanistan, Kabul: 30 talebani uccisi in 24 ore

Roberto Imbastaro

Almeno 30 insorti sono stati uccisi in operazioni delle forze di sicurezza afghane, con l’ appoggio delle truppe Nato, in operazioni scattate nelle ultime 24 ore in diverse province dell’ Afghanistan. Lo rende noto il ministero dell’ Interno di Kabul. ” La polizia afghana (Anp), l’ Esercito afghano e le truppe della coalizione Nato hanno lanciato nelle ultime 24 ore quattro operazioni nelle province di Kabul, Helmand, Wardak e Ghazni: hanno ucciso 30 Talebani e ne hanno arrestati altri 14”, si legge in una nota del ministero. Non e’ chiaro se durante i raid si siano registrate vittime tra i militari. ” L’ Anp – si legge ancora nel comunicato – ha anche individuato e sequestrato 12 Kalashnikov Ak-47, due lanciarazzi, tre mitragliatrici, 12 diversi tipi di mine, sette bombe a mano, oltre due tonnellate di oppio, un veicolo e una moto”. Dall’ inizio anno, secondo dati del ministero dell’ Interno afghano, sono stati uccisi oltre 1.420 insorti, mentre altri 1.950 sono stati arrestati.