Axis presenta una serie di telecamere bullet compatte in grado di ridurre i costi

Roberto Imbastaro

Axis Communications, leader mondiale del video di rete, presenta la serie AXIS M20. Le nuove telecamere bullet compatte sono leggere ma estremamente resistenti, possono essere installate anche a temperature molto alte o basse e sono dotate di parasole integrato contro sole e pioggia. “La nuova serie di telecamere è la scelta ideale per le aziende che vogliono avvicinarsi alla videosorveglianza o espandere i sistemi esistenti contenendo i costi. Queste affidabili telecamere sono versatili e in grado di ridurre i costi grazie a un ingombro minimo e offrono una videosorveglianza di alta qualità in ambienti interni ed esterni, di giorno e di notte”, commenta Andres Vigren, Global Product Manager, Axis Communications. “La nuova serie offre un basso prezzo unitario e un campo visivo molto ampio. In questo modo, è possibile sorvegliare più aree con un budget inferiore. Le telecamere sono ideali per la videosorveglianza in punti vendita, banche e strutture sanitarie”.

Grazie alla scatola di collegamento integrata, le telecamere bullet sono facili da maneggiare e versatili da installare, ad esempio su pareti, soffitti, pali e angoli. Le telecamere offrono immagini altamente dettagliate e la copertura totale di punti vendita, uffici, atri, biblioteche e corridoi con un ampio campo visivo e un’alta risoluzione. In caso di emergenza (es. incendio), la custodia impermeabile garantisce una videosorveglianza ininterrotta, anche se entra in funzione l’impianto antincendio.

Se le telecamere vengono installate in corrispondenza di ingressi e uscite, l’illuminazione a infrarossi offre una videosorveglianza efficace anche in totale oscurità. Grazie a un flusso video orientato verticalmente, l’Axis Corridor Format consente di monitorare con efficienza corridoi e corsie sfruttando al massimo il formato 9:16.

La serie AXIS M20 è composta da due telecamere. AXIS M2025-LE offre una risoluzione video fino a HDTV 1080p e un campo visivo orizzontale fino a 115°. AXIS M2026-LE offre una risoluzione fino a Quad HD 1440p (WQHD) e un campo visivo orizzontale fino a 130°. Entrambi i modelli sono dotati delle tecnologie Wide Dynamic Range, ideale per le scene con un’illuminazione complessa, e Axis’ Zipstream, che riduce lo spazio di archiviazione.

Grazie allo standard Power over Ethernet (PoE), è possibile trasmettere l’alimentazione e i dati con un solo cavo di rete, riducendo i tempi e i costi di installazione.

La serie AXIS M20 è in grado di resistere alle condizioni meteorologiche più avverse e a polvere, sabbia, nebbia salina e ghiaccio grazie alle classi di protezione IP66, IK08 e NEMA 4X.

La serie AXIS M20 è supportata dal più ampio numero di software di gestione video, grazie al Programma Axis Application Development Partner (ADP), e da AXIS Camera Station. Le applicazioni di analisi video di terze parti possono essere installate sulle telecamere attraverso la Piattaforma ACAP (AXIS Camera Application Platform), mentre il supporto per ONVIF consente una facile integrazione nei sistemi di videosorveglianza esistenti.

AXIS M2025-LE e AXIS M2026-LE saranno disponibili nel quarto trimestre 2016 attraverso i canali di distribuzione Axis.