Bolzano: abusi su anziane, arrestato

Roberto Imbastaro

La Polizia di Stato di Bolzano ha arrestato una persona responsabile di violenza sessuale.In particolare l’indagato, classe 1971, la sera del 3 gennaio 2013 si introduceva all’interno di una Casa di Cura di Bolzano ove commetteva violenza sessuale nei confronti di una 83enne bolzanina ricoverata in quella struttura in stato di totale infermità psicologica e fisica.L’autore, vistosi scoperto, aggrediva un’infermiera, cagionandole nell’occasione lesioni guaribili in 15 giorni s.c., e si dava a precipitosa fuga.Le immediate indagini condotte da personale della Questura di Bolzano permettevano anche di accertare che lo stesso, poco prima di accedere alla casa di cura, aveva cercato di introdursi nel bagno di una vicina abitazione ove una signora 87enne si stava facendo la doccia.Le indagini permettevano anche di accertare che l’indagato, in data 22 dicembre 2012, si era introdotto nelle camere mortuarie del locale cimitero con lo scopo di praticare autoerotismo innanzi alle salme.