Canon da record: per 38 anni consecutivi nella Top 5 della classifica dei brevetti statunitensi

redazione

Canon da 38 anni consecutivi nelle prime cinque posizioni della prestigiosa
classifica stilata da IFI Claims Patent Services, che, con cadenza annuale, raccoglie i 50 principali
assegnatari di brevetti tecnologici rilasciati negli Stati Uniti. Si tratta di un primato assoluto: Canon è
infatti l’unica azienda al mondo ad aver raggiunto un simile traguardo. E se nel 2013 il colosso, leader
del mondo dell’imaging, si è piazzato quinto a livello globale, continua a svettare sul gradino più alto
del podio del ranking tra le società giapponesi. Un primato detenuto da ben 19 anni senza interruzioni.
Canon promuove attivamente la globalizzazione della propria attività e attribuisce grande importanza
all’ottenimento di brevetti a livello internazionale, attenendosi scrupolosamente a una strategia che
persegue il conseguimento di brevetti in Paesi e regioni fondamentali, tenendo sempre conto degli
obiettivi di business, delle soluzioni tecnologiche e dei trend specifici per ogni Paese.
Tra questi, gli Stati Uniti, che, con le numerose aziende high-tech e le grandi dimensioni del mercato,
rappresentano un’area importante in termini di espansione del business e di alleanze tecnologiche.
Classifica dei brevetti Canon negli Stati Uniti 2014 – 2023 (ultimi 10 anni)
Anno Classifica generale Classifica tra le
aziende giapponesi
N. di brevetti
2023 5° 1° 2.890
2022 5° 1° 2.694
2021 3° 1° 3.021
2020 3° 1° 3.225
2019 3° 1° 3.548
2018 3° 1° 3.051
2017 3° 1° 3.284
2016 3° 1° 3.662
2015 3° 1° 4.127
2014 3° 1° 4.048
Canon intende creare nuove tecnologie destinate alle sue quattro aree di business: stampa, imaging,
apparecchiature medicali e Industriali. Negli ultimi anni, oltre a rafforzare la competitività di ciascun
comparto, l’azienda si è concentrata sullo sviluppo di innovative soluzioni, tra le quali spiccano sensori
SPAD di ultima generazione, apparecchiature per tomografia computerizzata a conteggio di fotoni,
potenziate dall’elaborazione dell’immagine basata sul deep learning, ma anche rivoluzionarie
applicazioni per la stampa commerciale e per la litografia a nanostampa, adatte a molteplici impieghi.
A supporto di queste nuove tecnologie Canon promuove l’acquisizione e l’utilizzo dei diritti di proprietà
intellettuale che impiega per mantenere un solido portfolio di brevetti, con l’obiettivo di garantire la
competitività, l’indipendenza delle sue aziende e di fornire, al contempo, prodotti e servizi di alto valore
a clienti e partner, contribuendo al benessere della società.