Cinque arresti: rapinavano banche

Roberto Imbastaro

La Polizia di Stato di Trieste ha arrestato cinque persone che negli ultimi mesi avevano messo a segno diverse rapine in banca. Le indagini della squadra mobile coordinate dal Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato e dall’Interpol, sono iniziate subito dopo una rapina commessa nel capoluogo giuliano ai danni di una filiale del Monte Paschi di Siena, da due malviventi travisati. Dalle prime indagini gli investigatori riuscivano ad identificare uno dei rapinatori, individuato dall’esame delle immagini del sistema di video sorveglianza e da alcune testimonianze. La prosecuzione  dell’attività investigativa consentiva di risalire a tutti i componenti del gruppo, che nei giorni scorsi si riuniva a Trieste per organizzare un’altra rapina sventata ieri mattina nel comune di Muggia, quando i malviventi tentavano di rapinare l’agenzia della baca popolare di Vicenza.  Nel corso delle indagini emergeva che il gruppo era coinvolto anche in un vasto traffico internazionale di dollari falsi