Con l’integrazione della tecnologia Intel, Juniper rafforza il suo impegno per l’innovazione di Open RAN

Juniper Networks, leader nelle reti sicure basate su AI, ha annunciato l’inizio di una collaborazione con Intel mirata a sostenere la crescita dell’ecosistema Open RAN (ORAN). L’iniziativa dei due leader tecnologici costituisce un’ulteriore pietra miliare per Juniper nel suo impegno teso a portare apertura e innovazione in una componente della rete tradizionalmente chiusa, offrendo ai service provider e alle aziende un percorso più rapido per portare sul mercato tecnologie come 5G, edge computing e AI.

Il ruolo di leadership di Juniper in ORAN riflette l’impegno dell’azienda a offrire ai clienti una rete ‘experience-first’ grazie all’automazione, al controllo intelligente e alla qualità dell’esperienza. Juniper ha investito molto per guidare questa importante transizione, iniziando dall’accordo di licenza esclusiva IP con Netsia per arrivare al coinvolgimento dell’O-RAN Alliance. Juniper intende ampliare le integrazioni con i partner chiave ed è presente nei team impegnati nello sviluppo di soluzioni congiunte innovative nei 5G Lab di Intel. 

Il costo delle Radio Access Network (RAN) rappresenta una quota significativa degli investimenti dei service provider soprattutto a causa della limitata scelta di fornitori e delle architetture chiuse. Juniper è convinta che la RAN sia un dominio che richiede apertura e innovazione al fine di garantire la migliore esperienza possibile sia agli operatori di rete sia ai loro clienti ed è quindi determinata a condurre l’intero settore verso la realizzazione di questa visione. 

La collaborazione di Juniper con Intel riguarda le seguenti iniziative:

  • Juniper RAN Intelligent Controller (RIC) e la piattaforma Intel FlexRAN sono pre-integrate e pre-validate per migliorare l’usabilità dei sistemi Intelligent RAN totalmente compliant con ORAN.
  • Attività di sviluppo congiunte con i 5G Lab di Intel per lo sviluppo di app specifiche per la piattaforma RIC destinate a migliorare la customer experience, massimizzare il ROI e favorire l’innovazione nell’ecosistema RAN.
  • Attività congiunte di testing sui clienti per la validazione delle implementazioni, mirate a migliorare le prestazioni e ad accelerare il time-to-market.

Juniper è membro attivo dell’O-RAN Alliance, direttamente impegnata in sei gruppi di lavoro: inoltre, suoi rappresentanti sono presidente e co-presidente di due task group (slicing e use-case). Juniper è infine tra i responsabili della stesura delle specifiche RIC.  

“Juniper è sempre stata fautrice delle infrastrutture aperte e, per questo motivo, siamo entusiasti di supportare il lavoro che Intel ha intrapreso con l’ecosistema FlexRAN”, ha commentato Constantine Polychronopoulos, VP of 5G and Telco Cloud di Juniper Networks. “Grazie alla collaborazione con Intel, possiamo offrire intelligenza, automazione e routing cloud nativo oltre a servizi e soluzioni ottimizzate per le esigenze dei nostri clienti, consentendo loro di ridurre il time-to-market e di monetizzare più rapidamente”.

“La virtualizzazione della RAN guadagna sempre più il favore del settore, poiché gli operatori possono avvantaggiarsi delle economie del cloud e offrire nuovi servizi”, ha aggiunto Caroline Chan, VP Intel Corporation, GM of Network Business Incubator Division. “La collaborazione con Juniper e la validazione delle soluzioni FlexRAN e RIC permetterà ai service provider di dimenticare i problemi di integrazione e di ridurre il time-to-market delle future installazioni”.