Con NAKIVO Backup & Replication i NAS ASUSTOR diventano performanti appliance di backup

ASUSTOR, uno dei più importanti e innovativi produttoridi NAS fondato nel 2011 con un investimento diretto di ASUSTek Computer Inc., annuncia che tutte le proprie soluzioni, grazie a NAKIVO Backup & Replication, possono essere utilizzate anche come performanti appliance di backup dotate di funzionalità di classe enterprise.
Installabile sui NAS ASUSTOR con sistema operativo ADM v3.5 e versioni successive, NAKIVO Backup & Replication è un software on premises in grado di consentire l’attivazione dei primi flussi di lavoro nel giro di pochi minuti, assicurando un’efficace protezione dei dati ad ambienti virtuali, fisici, cloud e SaaS attraverso un’unica interfaccia.
Grazie alla funzione Site Recovery è possibile impostare flussi di lavoro di ripristino (DR) personalizzati per diversi scenari, testarli senza la necessità d’interrompere la produzione, avviare automaticamente processi di failover preconfigurati ed eseguire il failback automatico delle macchine virtuali riducendo al minimo i tempi di inattività.
I NAS ASUSTOR con NAKIVO Backup & Replication, oltre a essere utilizzati per l’archiviazione dei backup, assicurando una separazione dagli ambienti di produzione, sono in grado di gestire l’invio di copie di sicurezza offsite su servizi cloud, come Amazon S3, Azure Blob, Backblaze B2 o Wasabi, nonché su altre piattaforme compatibili con S3.
L’appliance di backup firmata ASUSTOR e NAKIVO è poi in grado di gestire la compressione e la deduplica dei dati, riducendo notevolmente le dimensioni dei backup. Saltando i file di swap, le partizioni e i blocchi inutilizzati nel corso delle operazioni di backup o replica, infatti, lo spazio occupato dai dati può essere ridotto fino a 10 volte.