Coppa del Mondo di vela, gli atleti delle Fiamme Gialle a Hyeres

Elena Scambelluri

La cerimonia di apertura prevista oggi alle ore 17.00 apre ufficialmente la quarta tappa di Coppa del Mondo riservata alle classi olimpiche. Le Fiamme Gialle saranno presenti in tre delle dieci classi in gara e precisamente: Marco Gallo, Francesco Marrai e Giovanni Coccoluto per la classe laser; Giorgio Poggi, Filippo Baldassarri ed Enrico Voltolini per la classe finn e Flavia Tartaglini nella classe windsurf RSX femminile. Proprio su Flavia si concentreranno le maggiori attenzioni e speranze di medaglia dal momento che l’atleta romana dall’alto del suo secondo posto nella Ranking List mondiale, vorrà sicuramente rifarsi della delusione provata qualche settimana fa quando a Palma di Mallorca ha chiuso in sesta posizione, ad una manciata di punti dal podio, dopo aver avuto però una condotta impeccabile per tutta la settimana ed essersi trovata più volte tra le prime nelle singole prove disputate. Condizioni meteo permettendo, il programma prevede per tutti gli equipaggi una fase di qualificazione a batterie nelle prime due giornate di gara, da mercoledì 23 a venerdì 25 sono previste le regate di finale mentre la giornata conclusiva del 26 sarà riservata, come di consueto, alle Medal Races, regate a punteggio doppio, riservate ai primi dieci della classifica generale, che decreteranno l’assegnazione delle medaglie.