Crollano pannelli e piovono liquami in ospedale ferrarese

Roberto Imbastaro
Liquami, materiali di scarico e residui organici, piovuti da una tubatura otturata fino a provocare la frantumazione di tredici pannelli, precipitati al suolo dal soffitto. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di ieri – riferisce la Nuova Ferrara – nel pronto soccorso dell’ ospedale di Cona (Ferrara), nelle vicinanze della zona del triage per le accettazioni. Nessuno e’ rimasto ferito; i vigili del fuoco hanno poi messo in sicurezza l’ area. E’ stato un incidente simile a un altro avvenuto il 3 marzo, quando uno scroscio d’ acqua aveva provocato lo sbriciolamento di un pannello al pronto soccorso, ‘ franato’ davanti a infermieri e medici del servizio di emerenza. All’ acqua, tuttavia, ieri si sono aggiunti anche liquami e residui organici. La rottura dei pannelli e’ stata provocata dall’ otturazione di una conduttura che convoglia dal tritapadelle del reparto di pediatria, al piano superiore. Un guasto probabilmente 
accumulato gia’ da qualche tempo, poiche’ l’ intelaiatura che mantiene i pannelli e’ risultata piegata dal peso dei liquami.