Cyberoam presenta le nuove appliance utm VIRTUALI

Roberto Imbastaro

L’implementazione di piattaforme virtuali è sempre più diffusa nelle aziende per i vantaggi economici e la scalabilità che comporta l’adozione di questo tipo di soluzioni. Tuttavia, spesso per le aziende, la sicurezza delle reti virtuali si presenta come un problema aggiuntivo che può avere un impatto negativo sul loro business. Le nuove appliance UTM virtuali di Cyberoam offrono una unica soluzione di sicurezza per gli ambienti virtuali. Cyberoam risponde alle esigenze di sicurezza di tutti gli scenari di virtualizzazione che includono data center virtuali e scenari "security-in-a-box" per MSSP/Enterprise e virtual office o "office-in-a-box". Grazie alle appliance UTM virtuali di Cyberoam, le aziende possono implementare con ampia flessibilità nei loro network un mix di appliance fisiche e virtuali e gestirle tutte centralmente, senza preoccupazioni aggiuntive lato sicurezza. Con questa nuova soluzione che si aggiunge alla Cyberoam Central Console virtuale per la gestione centralizzata della sicurezza ed al software Cyberoam iView per logging e reporting centralizzato, Cyberoam offre alle aziende un pacchetto completo per la gestione globale della sicurezza in ambienti virtuali.