Denodo insieme a Presto Foundation per offrire una versione MPP integrata e personalizzata di Presto su Kubernetes e accelerare le query in scenari di Big Data

Denodo – leader nella gestione dei dati – annuncia di essere entrata a far parte della Presto Foundation, un’organizzazione no-profit dedicata alla supervisione del progetto open-source Presto e allo sviluppo del motore di query SQL distribuito ad alte prestazioni per l’analisi dei dati su larga scala. Presto offre funzionalità fondamentali e scalabili per l’esecuzione di query su contenuti disponibili su data lake cloud in S3, ADLS e altre piattaforme di archiviazione simili. Espandendo le proprie capacità di elaborazione a parallelismo massivo (MPP), Denodo ha inoltre annunciato una nuova versione integrata e personalizzata di Presto su Kubernetes, in grado di accelerare ulteriormente le query in scenari di Big Data e aiutare le organizzazioni a modernizzare la propria architettura di dati.

Le aziende continuano a cercare modi per gestire e analizzare le grandi quantità di dati a loro disposizione, nel tentativo di scoprire insight preziosi. Grazie alla diffusione dei sistemi di storage basati su cloud e dei motori di esecuzione di nuova generazione, i data lake sono diventati sempre più comuni, poiché consentono alle organizzazioni di archiviare dati grezzi provenienti da un’ampia gamma di fonti, di elaborarli e raffinarli utilizzando modelli ELT, fornendo poi un motore scalabile per query interattive e ad elevata concorrenza. Fin dalla sua nascita in Facebook, il progetto open-source Presto è stato all’avanguardia nell’evoluzione dei data lake, dimostrando le sue potenzialità nell’ambito di implementazioni impegnative in aziende come Facebook e Uber.

La Denodo Platform, una delle principali piattaforme di data management basate sulla tecnologia di virtualizzazione dei dati e su un approccio logico, include funzionalità per l’integrazione, la privacy, la governance e la catalogazione dei dati. Denodo viene utilizzata più frequentemente per implementare architetture di dati logiche e distribuite come il Logical Data Fabric e svolge un ruolo fondamentale nelle iniziative self-service e nei paradigmi di gestione distribuita dei dati, come il Data Mesh.

“Consideriamo Presto la tecnologia perfetta da integrare nella Denodo Platform. Incorporando una versione personalizzata di Presto su Kubernetes, il nostro motore MPP consente ai clienti di accelerare le query dei data lake di diversi ordini di grandezza”, ha dichiarato Alberto Pan, EVP e CTO di Denodo“Come membri della Presto Foundation, possiamo ora supportare meglio i nostri clienti comuni e contribuire alla continua evoluzione di Presto. Come altri partner della Presto Foundation, ci impegniamo a supportarne il futuro, nello spirito di neutralità e apertura ispirato dalla Linux Foundation. Sono particolarmente entusiasta di iniziative lungimiranti come la nuova implementazione di C++, Velox, e il supporto per Iceberg e sono estremamente orgoglioso di far parte di questa importante e vivace comunità.”