“Extreme Networks Connect”: la roadmap di Extreme è proiettata sul futuro del networking

Extreme Networks annuncia il programma della conferenza annuale Extreme Connect, che si terrà a Nashville nel Tennessee dal 6 al 9 giugno 2022. Il 7 giugno ci sarà una sessione virtuale dal vivo per gli utenti remoti, mentre tutti i contenuti saranno disponibili on-demand.

Le 25 sessioni spalancheranno una finestra sul presente e sul futuro del networking attraverso la presentazione della roadmap Extreme e un’analisi delle tecnologie di rete: il portafoglio delle soluzioni cloud, le future generazioni Wi-Fi e le soluzioni universal wireless, e l’integrazione tra Wi-Fi e 5G. Il programma verrà completato da sessioni specifiche su alcuni settori industriali verticali.

Le cinque sessioni principali saranno:

·     La tecnologia al servizio dello sport professionistico
L’esperienza delle leghe sportive professionistiche statunitensi nell’utilizzo della tecnologia Wi-Fi a supporto della fruizione dello spettacolo da parte dei tifosi e dei servizi all’interno dell’impianto, come la biglietteria elettronica e gli acquisti. Tra i relatori, esponenti del NASCAR e della NFL.

·     Le future generazioni del Wi-Fi aziendale e il Wi-Fi 7
Il futuro del Wi-Fi è lo spettro a 6 GHz, che oggi è disponibile in molti paesi grazie al Wi-Fi 6E. Il Wi-Fi 7 è la prossima generazione del Wi-Fi basata sulla superstrada a 6 GHz, e offre funzionamento multi-link (MLO) e modulazione 4K QAM. Relatore, David Coleman.

·     Proteggere l’architettura della Infinite Enterprise
Con l’evoluzione delle reti e l’adozione del cloud da parte delle aziende, l’approccio Extreme alla sicurezza a più livelli per reti cablate, wireless, SD-WAN e unified fabric migliora la protezione della rete, degli utenti e dei dati.

·     Wi-Fi e 5G: è possibile andare d’accordo?
Una prospettiva sull’evoluzione della connettività al di là dei miti e del clamore intorno al 5G, e un’analisi razionale delle realtà tecniche e commerciali che le aziende dovrebbero considerare quando si tratta di Wi-Fi e 5G.

·     I segreti di un progetto IT di successo
Il punto di vista dei consulenti IT sui progetti IT di maggior successo: come si strutturano i contratti, si definiscono le aspettative, si selezionano i fornitori e si gestiscono i bandi di gara.

Gli altri relatori di spicco: Zeus Kerravala, fondatore e principal analyst di ZK Research; Bob Laliberte, principal analyst di ESG; Camille Mendler, chief analyst di Omdia; Fred Olsson, responsabile del product management di Broadcom; e Mike Toussaint, senior analyst di Gartner.