First Playable: la Francia è il primo country partner dell’evento grazie alla collaborazione con l’Institut Français Italia

La Francia è il primo country partner di First Playable, l’evento business di riferimento per l’industria dei videogiochi che si terrà a Firenze da mercoledì 3 a venerdì 5 luglio 2024. Ad annunciarlo è IIDEA, l’associazione dell’industria dei videogiochi in Italia, grazie ad una partnership istituzionale con l’Institut Français Italia, rete diplomatica culturale per la promozione della cultura francese all’estero, e alla collaborazione con SNJV (Syndicat National du Jeu Vidéo), l’associazione che rappresenta i professionisti e le imprese di produzione di videogiochi in Francia. 

Questo sodalizio, il primo nella storia dell’evento, permetterà di ospitare nella tre giorni di First Playable oltre all’Institut Français Italia e all’ SNJV, anche il CNC – Centre National du Cinéma et de l’Image Animée, ente pubblico sotto l’autorità del Ministero della Cultura responsabile dell’attuazione di politiche multilaterali nel cinema, audiovisivo e videogiochi, e tre studi di sviluppo francesi: Digixart, Spiders e Umanimation.

Thalita MalagòDirettore Generale di IIDEA, ha dichiarato: Siamo entusiasti di annunciare questa prima country partnership Italia-Francia, come parte del percorso di sviluppo internazionale di First Playable, con possibilità di rafforzare le connessioni sia in ambito istituzionale che di business. Questo confronto con la Francia è particolarmente interessante per noi, poiché è stato il primo paese in Europa ad introdurre il tax credit per la produzione di videogiochi, modello che ha ispirato anche l’Italia. Inoltre, la Francia rappresenta una delle industrie e dei mercati più rilevanti in Europa per quanto riguarda i videogiochi. Accogliamo con grande piacere a Firenze i rappresentanti dell’Institut Français Italia, dell’SNJV, del CNC e tre rinomati studi di sviluppo francesi per favorire uno scambio di esperienze e idee.

Martin BriensAmbasciatore di Francia in Italia, ha tenuto a sottolineare quanto “Italia e Francia condividono la stessa passione per l’arte e la creazione sotto tutte le loro forme” e ha dichiarato : “Oggi la cultura e l’industria dei videogiochi si trovano in piena espansione e devono essere accompagnate sin dallo sviluppo fino alla diffusione attraverso tutti i mezzi a nostra disposizione : regolazione, incentivi, visibilità istituzionale incontri professionali come quello che ci ha proposto IIDEA e che siamo molto lieti di attivare insiemeL’Institut français Italia ha anche organizzato recentemente una giornata italo-francese dedicata all’e-sport, di cui IIDEA è stato partecipe. Questi incontri bilaterali tra i nostri professionisti e le nostre istituzioni sono essenziali.

Contry Partnership: i panel

La compagine francese prenderà parte alla conferenza di apertura della sesta edizione First Playable in programma il 3 luglio prossimo a partire dalle ore 14.00 presso il Cinema La Compagnia di Firenze intervenendo nei seguenti panel:

15.45 | The French Model: nurturing growth in the video games industry

Il panel riunirà l’associazione di categoria e le istituzioni pubbliche per discutere l’evoluzione dell’industria videoludica francese e le strategie di supporto messe in atto dal governo. Prendendo spunto dall’approccio esemplare della Francia, saranno esaminati sia i successi che le sfide, con un focus sulla collaborazione tra i settori.

●       Rémi Guittet, Head of Audiovisual, Institut Français Italia

●       Vanessa Kaplan, Managing Director, SNJV

●       Olivier Fontenay, Head of Digital Creation, CNC

16.15 | Jeux Vidéo Made in France

Il panel esplorerà il vivace panorama dell’industria francese dei videogiochi attraverso le voci e le esperienze degli sviluppatori, delineandone le prospettive future.

●       Yoan Fanise, Studio Director, DigixArt

●       Aymeric Castaign, Founder & CEO, Umanimation

●       Jehanne Rousseau, co-founder & CEO, Spiders

Per partecipare alla conferenza inaugurale di First Playable è possibile acquistare due diverse tipologie di biglietti, “Full Access” o “Social Access”, entrambe disponibili sulla pagina Eventbrite dell’evento.

First Playable è organizzato da IIDEA e Toscana Film Commission – Fondazione Sistema Toscana, in collaborazione con l’Agenzia ICE e con il supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, per accelerare la crescita e il consolidamento dell’industria italiana dei videogiochi. Numerosi i partner della sesta edizione: Meet to Match è Matchmaking partner dell’evento; Epic Games/Unreal Engine Diamond Partner; Memorable Games e Vigamus Group sono Gold Partner; e Audio Network Italia, Broken Arms Games, LCA Studio Legale, Milestone, Nacon Studio Milan, Red Bull con il progetto Red Bull Indie Forge, Slitherine e Xsolla sono Silver Partner.