GdF: catturati dopo rapina a due minorenni

Stefano Serafini

Stavano passeggiando in pieno giorno nella centralissima Piazza Garibaldi di Napoli ma proprio mentre osservavano le vetrine dei negozi sono stati aggrediti da due rapinatori che, dopo averli minacciati di morte e provocato loro delle lesioni, si sono impossessati dei 25 euro che avevano indosso prima di venire arrestati dai finanzieri del locale Gruppo Pronto Impiego.Questa è la brutta avventura capitata a due minorenni, vittime di due malviventi originari di Secondigliano (NA) che non si sono fatti scrupolo di perpetrare la loro facile quanto vigliacca violenza nei confronti di due ragazzini inermi e di fronte a decine e decine di persone.I due giovanissimi, però, non si sono persi d’animo e chiedendo aiuto a una pattuglia di “baschi verdi” della Guardia di Finanza, in quel momento impegnata in attività di controllo del territorio, hanno raccontato ai militari l’accaduto fornendo loro preziose indicazioni sui malviventi che li avevano poco prima assaliti.Una breve ricognizione della zona è stata sufficiente ai finanzieri del Gruppo Pronto Impiego per individuare i due, che sono stati immediatamente ammanettati e condotti al carcere di Poggioreale.