Google G Suite: arrivano nuovi modi per aiutare i team a lavorare più velocemente e in modo più intelligente

redazione

Il luogo di lavoro di oggi è molto diverso rispetto a 30 anni fa. Un tempo si poteva fare affidamento su una singola squadra in una singola sede per fare le cose. Oggi, gli affari sono più diversificati, dinamici e distribuiti che mai. Le decisioni devono essere prese rapidamente, i team devono allinearsi in modo veloce e il tempo non può essere sprecato in attività manuali ripetitive. Di conseguenza, le aziende che si affidano a sistemi di lavoro vecchi di decenni potrebbero scoprire di non essere abbastanza agili per restare all’altezza della situazione e competere con le altre.

Immaginate che il vostro team abbia bisogno di chiudere un importante accordo di vendita. Le parti interessate in più sedi devono essere consultate sulla strategia. Le esigenze dei clienti devono essere identificate, deve essere progettata una presentazione vincente e l’intero team deve allinearsi sul corretto approccio al prezzo, il tutto prima della fine del trimestre.

G Suite rende possibile tutto ciò. Trasforma il modo in cui i team collaborano, con strumenti e funzionalità intelligenti che li aiutano a risolvere i problemi più velocemente e a concentrarsi sul lavoro che conta. Oggi annunciamo nuovi aggiornamenti intelligenti di G Suite per offrire alle aziende ancora più modi di gestire i progetti, ad esempio la chiusura di un accordo di vendita o l’introduzione di un nuovo prodotto sul mercato, in un unico posto.

Una nuova piattaforma centralizzata per rimanere allineati sui progetti e prendere decisioni più rapidamente
Disponibile oggi, Hangouts Chat semplifica la collaborazione in modo efficiente, consentendo ai team di prendere decisioni più rapide. Con chat room e conversazioni divise per thread, potenti funzionalità di ricerca e bot intelligenti che collegano i flussi di lavoro e accelerano le attività (anche con app di terze parti), è possibile lavorare su progetti, come l’apertura di una nuova sede o il lancio di una campagna pubblicitaria, da un unico punto. La chat ha forti integrazioni con altre app di G Suite come Drive, Calendar e Hangouts Meet e la sicurezza integrata per soddisfare le esigenze di conservazione, eDiscovery e normative/conformità per le imprese. Leggi qui per avere ulteriori informazioni sull’annuncio di Hangouts Chat di oggi e su come creare i propri chat bot.

Organizzare riunioni in poco tempo e più tempo per raggiungere gli obiettivi
Vogliamo rendere semplice la gestione delle riunioni, motivo per cui abbiamo creato strumenti per consentire di far emergere le informazioni sulla sala riunioni e trovare gli orari per incontrarsi. Nei prossimi mesi, il Calendario utilizzerà l’intelligenza artificiale per suggerire automaticamente le stanze da prenotare. E poiché questi strumenti saranno ottimizzati per ciascun partecipante in base alla posizione dell’edificio e del piano, alla precedente cronologia delle prenotazioni, alle esigenze di apparecchiature audio/video e ai requisiti di capacità della sala, la produttività del team è assicurata.
Videoconferenze semplificate per lavorare efficacemente il team
A volte è meglio organizzare una riunione online e in video, faccia a faccia con i colleghi in modo da non ritardare o posticipare il lavoro. Ora i team possono passare rapidamente da una conversazione in chat a una riunione in videoconferenza di Hangouts Meet.

Meno tempo per la ricerca dei documenti giusti e più tempo per nuove idee
Oggi offriamo accesso rapido a Documenti per aiutare i team a concentrarsi sul lavoro importante (simile all’accesso rapido in Drive). Quick Access utilizza l’intelligenza artificiale per suggerire file rilevanti basati su segnali come l’attività di Drive e il contenuto dei documenti, in modo da poter lavorare con le informazioni più aggiornate e creare rapidamente nuovo materiale.

 

David Thacker, Vice President di Product Management