Grigno: operaio nettezza urbana investito da un’auto

Roberto Imbastaro

Un operaio della nettezza urbana e’ rimasto gravemente ferito dopo essere stato investito da un’ auto il cui conducente e’ stato denunciato per omissione di soccorso. L’ incidente e’ avvenuto questa mattina a Grigno lungo la statale della Valsugana. Secondo una prima ricostruzione, a causa del ghiaccio un camion e’ sbandato finendo fuori dalla carreggiata e coinvolgendo un’ auto. Da un furgone della nettezza urbana, che ha assistito al tamponamento, senza feriti, sono usciti due operai per cercare di rallentare il traffico. Nel frattempo e’ pero’ sopraggiunto un’ auto che ha sfiorato uno degli operai e ha investito il secondo. Il conducente dell’ auto investitrice per un po’ e’ rimasto al volante, poi e’ ripartito. Il ferito, un quarantenne di Pieve Tesino, e’ stato soccorso e trasportato all’ ospedale di Borgo con gravi politraumi. Pare non sia in pericolo di vita. Illeso il collega di lavoro. Successivamente l’ investitore, un trentenne del posto, si e’ presentato alla caserma dei carabinieri: ha evitato l’ arresto ma ha rimediato una denuncia per oissione di soccorso