Interroll: consistenti utili nel primo semestre 2014

Eugenia Scambelluri

Il Gruppo Interroll è uno tra i primi produttori e fornitori al mondo di prodotti e servizi nel campo dell’intralogistica. Il Gruppo fornisce circa 23.000 clienti in tutto il mondo.  Il Gruppo conta tra i propri clienti società leader nei rispettivi mercati quali Amazon, Bosch, Coca-Cola, DHL, FedEx, Peugeot, PepsiCo, Procter & Gamble, Siemens, Walmart e Yamaha, solo per citarne alcuni.

Il Gruppo Interroll ha ulteriormente rafforzato, nel primo semestre 2014, la propria posizione di mercato. La società ha incrementato il fatturato del 9,1 % in valuta locale, ovvero del 5,3% in valuta consolidata, a CHF 157,1 milioni (2013: CHF 149,1 milioni). L’ordinato è salito rispetto all’anno precedente, del 4,5 % in valuta locale, a CHF 172,9 milioni e del 1,3% in valuta consolidata (2013: CHF 170,6 milioni). La crescita organica del fatturato è stata del 4,2 %. in valute locali.

Il fatturato è stato molto soddisfacente in tutte le quattro aree di prodotto “Drives" (motori e azionamenti per trasportatori), „Rollers“ (rulli trasportatori), „Conveyors & Sorters“ (trasportatori & smistatori) e „Pallet & Carton Flow“ (sistemi di stoccaggio dinamico). A questo trend hanno contribuito, tra l’altro, l’evoluzione del mototamburo sincrono, la crescente domanda di tecnologia a 24 Volt di Interroll, progetti di outsourcing e la continua tendenza all’automatizzazione, trainata principalmente dal crescere dell’ e-Commerce e dalle richieste di maggior ergonomia nell’ambiente di lavoro.

Interroll, grazie alla buona situazione finanziaria e al solido bilancio, ha messo in cantiere diversi progetti per sostenere la propria strategia di crescita. Da un lato, l’introduzione di una nuova piattaforma modulare per trasportatori in Europa nonché il rafforzamento dei siti produttivi in USA grazie all’acquisizione di Portec nel 2013 e all’apertura del nuovo centro di competenza di Atlanta; dall’altro, l’apertura della nuova sede centrale in Asia, a Shanghai, nonché l’acquisizione della Pert Engineering a Shenzhen, Cina. 

Con l’introduzione della nuova piattaforma modulare per trasportatori, Interroll ha gettato ulteriori, importanti basi per uno sviluppo continuo e sostenibile del business. La presentazione della nuova piattaforma al CeMAT di Hannover nel maggio 2014 ha trovato un riscontro estremamente positivo. L’innovazione offre ai clienti notevoli vantaggi, a partire dalla rapida progettazione e installazione di un impianto, a tempi di fornitura ridotti fino al 50 %, elevata flessibilità e incremento di portata, fino a risparmi energetici e rapidi ritorni sugli investimenti (ROI). Il lancio sul mercato europeo è previsto nell’autunno 2014. In USA e Cina arriverà nel 2015. Interroll, attende dalla nuova piattaforma un impatto molto positivo sul fatturato già a medio termine.