Kaspersky aggiorna la VPN: nuove funzionalità Double e protocolli più efficaci

redazione

Kaspersky annuncia la versione aggiornata di Kaspersky VPN, che per la prima volta offre caratteristiche di privacy migliorate e nuove funzionalità per Windows e Mac®. Grazie a una crittografia più avanzata, Kaspersky VPN include protocolli all’avanguardia come Hydra e WireGuard®, per connessioni più sicure, veloci e affidabili. La nuova versione comprende anche una nuova Double VPN che aumenta la protezione della privacy, rendendo impossibile la visualizzazione del traffico o il rilevamento dell’indirizzo IP o della posizione dell’utente. Inoltre, sono disponibili più di 100 nuove posizioni dei server, che possono essere salvate come preferite per un accesso più comodo e semplice su Windows®, Android® e iOS®.

Il recente studio How and Why People Use Virtual Private Networks mostra che gli utenti intervistati usano le VPN soprattutto per la sicurezza e la privacy e tendono a utilizzarle continuamente. La maggior parte è preoccupata principalmente del fatto che le aziende raccolgano i loro dati personali, che i governi vengano a conoscenza di e-mail private e che i siti web possano diffondere malware. I risultati della ricerca dimostrano che la protezione e la riservatezza dei propri dati sono ancora le principali preoccupazioni degli utenti.

In quest’ottica, gli aggiornamenti chiave di Kaspersky VPN includono funzionalità di protocollo affidabili e più elevate, grazie all’utilizzo di Hydra – uno dei protocolli più potenti disponibili – per una velocità senza precedenti, ora disponibile su qualsiasi dispositivo Android-Windows o Mac®-iOS. Il team sta utilizzando anche un altro importante protocollo, WireGuard, che sarà disponibile per Android e iOS dal quarto trimestre del 2023.

Oltre a OpenVPN, WireGuard aggiunge ai router più di 100 località supportate in tutto il mondo. Inoltre, My Kaspersky ora supporta un miglior indirizzamento dei flussi, aumentando l’efficienza dei router e rendendo l’esperienza online più veloce e comoda per gli utenti.

Double VPN è un’altra importante novità che migliora la protezione della privacy. Se abilitata, il traffico tra client e server di uscita viene crittografato due volte, aggiungendo un ulteriore livello di sicurezza, grazie alla presenza di un server intermedio. Di conseguenza, diventa impossibile leggere il contenuto del traffico o rilevare l’indirizzo IP dell’utente nella seconda posizione.

Gli utenti di Kaspersky VPN adesso possono selezionare i server in oltre 100 località in tutto il mondo, tra cui Bangladesh, Cina, Lettonia, Liechtenstein, Kyrgyzstan, Malesia e Russia-Novosibirsk.

Per le attività quotidiane, come lo streaming o il torrenting, gli utenti Android, iOS e Windows possono salvare le loro localizzazioni preferite per un accesso più comodo e semplice, mentre i team di Kaspersky hanno potenziato le sedi disponibili aggiungendo server da 10 Gbps.

Siamo consapevoli che quando si utilizza regolarmente una VPN è sempre necessario scendere a compromessi tra la velocità di connessione e la protezione della privacy, questo non è mai un vantaggio, soprattutto quando si usa lo streaming, si gioca o semplicemente si naviga. Abbiamo sviluppato e migliorato ulteriormente Kaspersky VPN per rispondere a questa e ad altre richieste degli utenti. Secondo un recente AV-TEST, Kaspersky VPN si è classificata prima nella maggior parte delle categorie testate e ha dimostrato eccellenti funzionalità di download e velocità di torrenting sia nei test locali sia in quelli internazionali. Grazie ai continui miglioramenti e all’aumento dei livelli di privacy, il nostro obiettivo è fornire la migliore VPN possibile agli utenti. Inoltre, siamo felici che questo sia stato dimostrato da test indipendenti”, ha dichiarato Marina Titova, Vice-President, Consumer Product Marketing di Kaspersky.