La Banda della Polizia al Sei Nazioni

Roberto Imbastaro

Si è appena esibita  la Banda Musicale della Polizia di Stato, nella giornata conclusiva del Torneo Sei Nazioni 2015.

La Banda Musicale della Polizia di Stato, ha eseguito l’Inno d’Italia prima dell’inizio della partita Italia-Galles, una delle tre gare conclusive valevoli per la classifica finale del torneo.

Poliziamoderna, la rivista ufficiale della Polizia di Stato, ha accompagnato per tutto il torneo il rugby azzurro nelle tre date in cui la Nazionale è stata chiamata a giocare allo Stadio Olimpico di Roma.

Per l’occasione è stato allestito uno stand  in collaborazione con le Fiamme Oro Rugby, la Questura di Roma e Kodak.

E’ stato anche possibile visitare lo stand in cui sono stati esposti i cimeli della società sportiva Fiamme Oro Rugby della Polizia di Stato.