Latteria San Pietro presenta la prima “Digital Cheese Experience” via Microsoft Teams

redazione

Grazie alla partnership con Microsoft, Latteria San Pietro presenta la prima “Digital Cheese Experience”, un innovativo percorso esperienziale che, facendo leva sulla piattaforma di collaborazione Microsoft Teams adottata con il supporto del partner Si-Net, permetterà a clienti, opinion leader e consumatori finali di tutto il mondo di farsi guidare nella degustazione del Grana Padano immergendosi nella realtà quotidiana del caseificio.

 

La rinomata cooperativa mantovana che produce circa 67.000 forme di Grana Padano all’anno dà il via a nuova forma d’interazione virtuale con il mercato: il primo appuntamento si terrà domani, sabato 6 giugno alle ore 10.00, in collaborazione con un partner vitivinicolo come Cantina Toblino, che guiderà i partecipanti nella scoperta dei migliori abbinamenti tra Grana Padano e i vini della linea Vènt. Ospite d’onore dell’evento sarà lo chef Sebastian Sartorelli di Hosteria Toblino, che arricchirà l’esperienza proponendo una gustosa ricetta a base di Grana Padano, accompagnata dal vino Largiller.

 

Con un semplice clic, esperti e consumatori potranno entrare virtualmente nel caseificio e scoprire, grazie al nuovo sistema di telecamere, tutta la filiera produttiva, dai prati stabili della valle del Mincio ai magazzini di stagionatura. La “Digital Cheese Experience” realizzata da Latteria San Pietro in collaborazione con Cantina Toblino, Microsoft e Si-Net, conferma il ruolo fondamentale della tecnologia a supporto della ripartenza e nella valorizzazione del Made-in-Italy a livello internazionale, abbattendo le barriere geografiche e promuovendo nuove metodologie di coinvolgimento del pubblico. L’azienda punta, infatti, a creare un ecosistema virtuoso facendo squadra con diversi player del settore agroalimentare per creare percorsi esperienziali che aiutino gli utenti a scoprire le eccellenze del territorio italiano, degustando i prodotti anche a distanza e immergendosi nella vita quotidiana dei produttori.

 

“Questo evento rappresenta la rivoluzione del turismo gastronomico e della presentazione delle nostre realtà”, commenta il presidente di San Pietro Stefano Pezzini. “Attraverso questo modello di experience anche una persona dall’altra parte del mondo può vedere il caseificio in diretta live e degustare il prodotto guidato da un esperto”.

 

“Dopo alcune esperienze di successo di aziende vitivinicole italiane, siamo felici di partecipare alla prima Digital Cheese Experience, una nuova esperienza di degustazione enogastronomica che vede la collaborazione virtuosa tra due eccellenze del Made-in-Italy come Latteria San Pietro e Cantina Toblino”, dichiara Luba Manolova, Direttore della Divisione Microsoft 365 di Microsoft Italia. “Microsoft è da sempre impegnata, grazie al supporto del proprio ecosistema di partner come Si-Net, a supportare le PMI italiane e siamo ancora più orgogliosi di farlo in un momento come questo, in cui si dimostra fondamentale unire le forze per supportare la ripresa e la competitività del Paese. È proprio per questa ragione che abbiamo lanciato il piano di investimenti e iniziative Ambizione Italia #DigitalRestart. Grazie al Cloud Computing anche le aziende più piccole possono far leva su tecnologie innovative come la piattaforma di collaborazione Microsoft Teams per promuovere nuove esperienze di collaborazione, produttività e ingaggio dei clienti, a supporto della crescita del business e della valorizzazione della filiera anche a livello internazionale”.