Lupo ucciso: Forestale indagini serrate

Eugenia Scambelluri

Non si fermani le uccisioni di lupi nel grossetano, e il Comandante Regionale per la Toscana Giuseppe Vadalà accompagnato dal Comandante Provinciale di Grosseto Alessandro Baglioni incontrerà il Sindaco del comune di Semproniano (GR), Miranda Brugi, per fare il punto della situazione. 

Soltanto un paio di giorni fa è avvenuto l’ennesima uccisione di un lupo lasciato senza vita e con le zampe legate nel paese di Semproniano. L’attività del Corpo forestale dello Stato è stata intensificata da quando si sono verificate le uccisioni, che dallo scorso dicembre ammontano a sette.

L’incontro tra i vertici della Forestale toscana e il sindaco dell’ultimo comune interessato è necessario per mettere a punto le migliori strategie a tutela della fauna selvatica e per individuare gli autori e mandanti delle uccisioni, nonché le cause scatenanti di un fenomeno che per la sua serialità potrebbe rientrare in un preciso disegno criminoso.