Mafia: in manette il latitante e pregiudicato Raimondo Sergio

Redazione

La Polizia di Stato di Cosenza questa mattina ha arrestato RAIMONDO Sergio nato a Cosenza il 10.09.1974, pregiudicato, latitante da aprile.Il Raimondo è stato rintracciato presso un’abitazione in compagnia della moglie e del figlio, non ha opposto resistenza all’arresto.Il predetto Raimondo, è indagato per associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio e per aver partecipato all’associazione a delinquere di tipo mafioso armata ed organizzata denominata PERNA-CICERO, quale contabile del gruppo mafioso, associazione che si avvale della forza di intimidazione del vincolo associativo e della condizione di assoggettamento e di omertà che ne deriva per commettere delitti, per acquisire in modo diretto o indiretto la gestione o comunque il controllo di attività economiche in Cosenza e nei paesi limitrofi con un capillare controllo del territorio. Associazione in cui i partecipanti hanno la disponibilità di armi impiegate per il conseguimento delle finalità dell’associazione ed in specie nella consumazione dei reati estorsivi rientranti nel programma criminoso dell’associazione anche mediante attività di agevolazione e comunque predisposizione dei mezzi.