Making Science fa il suo ingresso nei mercati di Francia e UK grazie all’acquisizione di due nuove filiali

redazione

Making Science, società europea di consulenza in tecnologia e online marketing, specializzata in e-commerce e trasformazione digitale, ha annunciato l’acquisizione di Nara Media, digital marketing agency con sede a Londra specializzata in mobile app marketing e mobile app analytics, e di una quota di maggioranza di Celsius, agenzia focalizzata nel marketing digitale e nel programmatic advertising, leader  di settore in Francia.

Entrambe le aziende quindi sono specializzate in marketing digitale e tecnologia, e rappresentano per Making Science un ulteriore passo lungo il proprio percorso di crescita.

 

Nel 2020, la società di consulenza ha debuttato su Euronext Growth Paris con l’obiettivo di incrementare la sua crescita internazionale e implementare ulteriormente il suo piano strategico con l’obiettivo di espandersi in 20 mercati nei prossimi cinque anni.

 

José Antonio Martínez Aguilar, CEO di Making Science commenta “Queste due acquisizioni ci consentiranno di rafforzare i nostri servizi nell’application marketing e nel programmatic; campi che cresceranno esponenzialmente nei prossimi anni in tutto il mondo. Questa combinazione ci dà accesso a importanti clienti nel Regno Unito e in Francia, e ci consente di rispondere alle esigenze in continua evoluzione dei nostri clienti grazie a un’offerta unica in questi nuovi mercati. Queste operazioni porteranno a Making Science un EBITDA di 1,7 milioni di euro e rafforzeranno la sua presenza nei mercati francese e britannico.

 

Celsius integrerà l’expertise di Making Science nel programmatic attraverso Loyal, la sua filiale specializzata nel programmatic della quale Celsius detiene una partecipazione del 100%. L’azienda francese porterà anche le ultime innovazioni nella ricerca e la sua capacità di attivare tutte le leve di ottimizzazione per le sue campagne, in linea con i servizi che Making Science offre già in Spagna.

Con questa mossa, la società prevede di offrire al mercato francese la propria esperienza nel cloud, nell’e-commerce e nelle soluzioni digitali in generale, fornendo servizi nel loro mercato locale ai clienti francesi con cui già opera dalla Spagna (come ad esempio Carrefour, PSA Peugeot o L ‘ oreal).

 

“Questo accordo ci consentirà di elevare il livello dei nostri servizi a quelli di altri mercati leader in Europa. L’alleanza è un’opportunità per noi di guidare il processo di implementazione dei big data nel marketing con un partner in crescita come Making Science”, ha affermato Jérôme Cauchard, co-fondatore di Celsius.

 

Making Science esporterà i suoi prodotti di e-commerce e AdTech nel Regno Unito, compresa la sua piattaforma NILO oltre a Google Marketing Platform e Advanced Analytics “Il mondo del marketing non è più concepibile senza big data. L’esperienza di Making Science nella tecnologia di marketing e nello sviluppo di strumenti proprietari apporta in questo ambito un grande valore come azienda, soprattutto per i suoi servizi pionieristici nell’applicazione dell’intelligenza artificiale. Siamo fiduciosi che Making Science sarà ben accolto nel mercato del Regno Unito “, afferma Lloyd Davies.

In questo senso, l’operazione in corso rappresenta la prima acquisizione nel Regno Unito, che è un mercato strategico  per dimensioni e rilevanza a livello globale, nel quale l’azienda ripone grande fiducia e in cui prevede di continuare a investire nel futuro.

 

All’inizio del 2020, Making Science ha fatto il suo debutto in BME Growth in Spagna con l’obiettivo di aumentare la sua capacità di finanziamento e rafforzare la sua strategia di sviluppo internazionale. L’acquisizione si inserisce nella strategia di espansione internazionale della società, già presente in Spagna, Portogallo, Messico, Francia, Italia e Regno Unito, con l’obiettivo di espandersi entro cinque anni nei 20 più importanti mercati pubblicitari del mondo.

 

In questo senso, Making Science continuerà a concentrarsi sullo sviluppo di soluzioni tecnologiche e di business che completino questo ecosistema e che consentano loro di integrarsi con altre piattaforme che abbiano un alto impatto nella strategia, nelle vendite e in tutte le branche aziendali.