Marina Militare: ritrovato il gommone disperso della Guardia Costiera Libica

redazione

La sera del 14 febbraio nave Scirocco della Marina Militare, impegnata nel dispositivo Mare Sicuro, che garantisce sorveglianza e la sicurezza marittima nel Mediterraneo, ha ritrovato e garantito cornice di sicurezza ad un gommone della Guardia Costiera libica di cui non si avevano notizie da circa 24 ore.

Il natante aveva i motori fuoribordo in avaria ed è rimasto alla deriva a più di trenta miglia dalla costa libica.

I cinque membri dell’equipaggio, in buone condizioni generali, sono stati immediatamente soccorsi e rifocillati.

Dopo aver informato le autorità libiche, il gommone e il suo equipaggio sono stati ricondotti a terra da una motovedetta della Guardia Costiera libica.