Messico: a 9 anni a scuola con la pistola

redazione

A 9 anni va a scuola con un’arma. L’incredibile episodio è avvenuto in Messico, in una scuola elementare di Hermosillo dove un bambino di 9 anni, figlio di una coppia di narcotrafficanti, è stato sorpreso a  scuola con una pistola. A scoprire la pistola nello zaino del piccolo sono stati i suoi compagni di classe della quarta elementare che hanno poi avvertito la maestra. La Polizia ha poi perquisito l’abitazione del bambino ed ha rinvenuto apparecchi radio sintonizzati sui canali della Polizia, 25 fucili Ak-47, diverse pistole e 13 mila pallottole “mata-policias”, in grado cioè di perforare i giubbotti che indossano i poliziotti messicani anti-narcos.