Migliorare l’implementazione della rete in fibra ottica attraverso le soluzioni PON

redazione

 Oggi i service provider possono aggiungere alla loro rete fixed wireless la fibra a prova di futuro, XGS-PON (10-Gigabit-capable Symmetric Passive Optical Network), insieme a GPON, e sfruttare una vera e propria soluzione ibrida wireless e in fibra con la più recente tecnologia multi-gigabit per soddisfare al meglio le loro esigenze.

“Le implementazioni FTTx (Fiber to the x) possono essere costose e richiedere tempo, con elevati costi di investimento iniziali per costruire la rete in fibra. La gestione si trova spesso dietro complessi paywall e alcune reti non sono state costruite a prova di futuro”, afferma Teresa Huysamen, Wireless Business Unit Executive di Duxbury Networking , distributore locale sudafricano della tecnologia Cambium Networks.

Le soluzioni Combo PON di Cambium Networks si integrano perfettamente con la gestione cloud di cnMaestro™ X e con le sue pluripremiate soluzioni fixed wireless, Wi-Fi indoor/outdoor e di sicurezza. I provider di servizi Internet e di servizi gestiti (MSP) possono selezionare le tecnologie che meglio si adattano alle loro specifiche esigenze e gestire la rete ONE di Cambium che ottimizza el prestazioni con un basso TCO (Total Cost of Ownership). La piattaforma cnMaestro X offre una gestione intuitiva ed è stata progettata tenendo conto delle specifiche esigenze di rete dei service provider.

“Il bello della soluzione di Cambium è che consente di semplificare tutte le operazioni con un unico pannello di controllo”, afferma Huysamen.

Questa soluzione completa e all-in-one integra la tecnologia in fibra con il fixed wireless con e senza licenza, il Wi-Fi e la Quality of Experience (QoE), il tutto gestito attraverso un unico sistema di gestione. Progettata per soddisfare le esigenze della rete, questa soluzione convergente offre agli utenti finali un’esperienza senza soluzione di continuità, con prestazioni affidabili e funzionalità facili da gestire e implementare.

I vantaggi della soluzione Cambium Networks:

-Massimizzazione delle opzioni con XGS-PON multi Gigabit, GPON Gigabit o una combinazione simultanea di entrambi sulla stessa porta con Combo PON.
-Piattaforma basata su standard, che la rende una scelta eccellente per le implementazioni greenfield o per gli aggiornamenti GPON se abbinata ad altri OLT/ONT basati su standard.
-Implementazione di reti in fibra con maggiore flessibilità, con ONT XGS o GPON interni o utilizzando gli innovativi ONT XGS e GPON esterni alimentati a PoE.
-Aggiornamento dei clienti da Cambium wireless a fibra utilizzando la stessa alimentazione.
-Ottimizzazione delle reti con automazione avanzata e modelli zero-touch.
-Fornitura semplice di servizi in fibra per ridurre la complessità ingegneristica e installare i client più rapidamente, senza l’aggiunta di tecnici.
-Nessuna rinuncia a prestazioni, funzionalità o semplicità.

ONE Network di Cambium consente ai service provider di aumentare l’efficienza operativa sfruttando l’automazione intelligente di tutti i processi. Gli utenti risparmiano tempo e costi di implementazione utilizzando il provisioning zero-touch per applicare le regole aziendali in modo automatico e coerente a tutti gli elementi della rete.

Huysamen afferma che Duxbury assiste ISP e MSP nell’analisi delle loro esigenze di rete in fibra, adottando un approccio personalizzato all’analisi del rollout del cliente o dell’aggiornamento della rete.