Netskope annuncia la nascita di “Netskope Network Visionaries”, un gruppo di advisor d’élite focalizzato sulla trasformazione della rete

redazione

Netskope, leader Security Service Edge (SSE) e Zero Trust, annuncia la formazione di Netskope Network Visionaries, un nuovo gruppo di advisor focalizzato sul ruolo fondamentale che la trasformazione della rete riveste nell’evoluzione di applicazioni, dati e sicurezza, in un’era in cui le aziende moderne adottano il lavoro ibrido. I membri iniziali del gruppo includono i noti veterani del settore Elaine Feeney e Alan Hannan, che lavoreranno a stretto contatto con Netskope e i propri clienti su investimenti in reti e infrastrutture richiesti sia in ottica on-premise che in ottica cloud per supportare i requisiti di un’architettura Secure Access Service Edge (SASE).

Le aziende stanno adottando rapidamente il paradigma SASE e applicano i principi Zero Trust per salvaguardare i dati ovunque, supportare le iniziative di trasformazione digitale e semplificare e ottenere un migliore ritorno sull’investimento per la loro tecnologia. Secondo Gartner, entro il 2025 almeno il 60% delle imprese avrà strategie e tempistiche definite per l’adozione di SASE per l’accesso di utenti, uffici remoti, e edge, rispetto al 10% nel 2020[1].

Ma per avere successo, SASE richiede la trasformazione della rete sottostante e anche l’incorporazione di elementi chiave dell’infrastruttura, come l’edge computing e il peering di rete, che supportano la convergenza di funzionalità di rete e sicurezza. Lo ha dimostrato Netskope con un investimento di oltre 100 milioni di dollari nel proprio cloud privato di sicurezza NewEdge, che alimenta i servizi di sicurezza basati su API di Netskope Intelligent SSE in tempo reale, sia in linea che fuori banda, consentendo l’erogazione dei servizi di sicurezza all’edge dove e quando è necessario e accelerando il modo in cui le aziende adottano SASE, eliminando al contempo i compromessi in termini di prestazioni.

Netskope Network Visionaries

Il nuovo team di advisory, Netskope Network Visionaries, si concentrerà su: 

  • Fornire approfondimenti sulle questioni più importanti e le sfide chiave che interessano i leader delle reti e delle infrastrutture
  • Fare evangelizzazione sul ruolo critico dell’architettura, del design e delle prestazioni di rete nelle implementazioni di successo di SASE e SSE
  • Identificare e condividere le migliori pratiche dei clienti e del settore per SASE e Zero Trust
  • Influenzare la direzione strategica di Netskope e la sua strategia di prodotto per garantire uno stretto allineamento con la trasformazione di rete e la missione dei leader di rete e delle infrastrutture

“Abbiamo scommesso sulla creazione della rete più interconnessa al mondo, NewEdge, quando il settore ci considerava ‘solo’ un fornitore di sicurezza. In tal modo, Netskope oggi è in grado di fornire ciò che è necessario per SASE senza sacrificare le prestazioni di rete”, ha affermato Joe DePalo, SVP, Platform Engineering di Netskope. “Siamo onorati di accogliere talenti del settore come Elaine e Alan in Netskope Network Visionaries: si uniranno al nostro prestigioso gruppo di esperti di networking per aiutare i nostri clienti in ogni fase del loro percorso SASE di successo”.

Il lancio di Netskope Network Visionaries segna l’ultima di una serie di pietre miliari chiave per il processo di trasformazione di rete e costituisce l’ultimo esempio delle alleanze strategiche a livello di rete che Netskope sta stringendo. Proseguendo nella sua missione di offrire sicurezza senza compromessi in termini di prestazioni, Netskope offre oggi data center completi per NewEdge in più di 50 aree geografiche in tutto il mondo, offrendo ai clienti una infrastruttura che garantisce bassa latenza ed elevate prestazioni, supportata da SLA (Service Level Agreements) senza eguali e leader del settore. Ogni data center è accessibile a tutti i clienti senza costi aggiuntivi né supplementi, con tutti i servizi Netskope Security Cloud disponibili, tra cui cloud firewall, secure web gateway, cloud access security broker, zero trust network access e molto altro ancora. 


[1] Gartner, “Critical Capabilities for Security Service Edge,” John Watts, Craig Lawson, Charlie Winckless, Aaron McQuaid, February 16, 2022