Nuova nomina in Cambium Networks

Cambium Networks  annuncia l’ingresso nel team italiano di Luca Lo Bue, che risponderà direttamente a Marco Olivieri, Regional Sales Director Southern Europe, in qualità di Key Account Manager, con responsabilità per lo sviluppo dei clienti finali.

Le principali attività di Lo Bue saranno la gestione degli account dei clienti italiani e le azioni di demand generation. Si occuperà di sviluppare la penetrazione delle soluzioni Cambium, facendo leva sull’intero portafoglio, in specifici mercati verticali di rilevanza strategica come MSP, MDU, Enterprise, Hospitality, Retail e High Education. Si occuperà di fornire un focus tattico e strategico specifico su MSP e utenti finali assegnati nel territorio, guidando la crescita e sviluppando relazioni di fiducia a diversi livelli utilizzando il modello di Value Selling.

“Il mercato italiano sta crescendo molto rapidamente in ambito enterprise, l’obiettivo è quello di portare il business al livello successivo e di espandere ulteriormente l’impronta di Cambium sui clienti enterprise di fascia alta.” – sottolinea Marco Olivieri -” Per farlo, abbiamo dovuto aumentare la nostra presenza sul mercato eseguendo in questo modo un pezzo importante della nostra strategia a lungo termine. La gestione dell’utente finale è un punto chiave necessario per sviuppare il nostro business e aumentare la quota di mercato. Luca sarà responsabile dello sviluppo di una gestione degli account di successo e redditizia dei grandi utenti finali e dei grandi MSP. Lavorerà insieme al team italiano aiutando anche i colleghi nella gestione degli accordi e nello sviluppo del canale.”

Luca Lo Bue ha sviluppato un’ampia esperienza nel mercato enterprise, avendo lavorato in Zyxel Networks gestendo direttamente i clienti finali, con la piena responsabilità di sviluppare la relazione a diversi livelli, rispondendo alle esigenze del cliente, presentando la soluzione, negoziando l’offerta sino a chiusura degli accordi. Essendo nel settore da oltre 15 anni e avendo lavorato anche come Regional Technical Manager, Luca dispone anche di competenze tecniche specifiche nel networking (routing e switching), nel wireless e anche nella sicurezza, competenze che saranno preziose considerando la strategia aziendale e la strategia di sviluppo nel mercato della sicurezza.