Operazione Alta Marea

Valentina Parisi

La Polizia di Stato di Napoli,in collaborazione con le Squadre Mobili di Milano, Catania e Pistoia e con l’ausilio di numerosi equipaggi dei Reparti Prevenzione Crimine, sta eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, a carico di n.88 persone ritenute responsabili di associazione a delinquere di stampo camorristico, omicidio, estorsione, traffico di stupefacenti ed altri gravi reati. Gli indagati si ritiene appartengano tutti al clan camorristico Gionta, operante nel comune di Torre Annunziata dalla fine degli anni ’70. Arrestata anche la moglie del capo clan, Valentino Gionta, già detenuto. Sequestrati beni immobili, mobili, quote societarie e conti correnti per circa 80 milioni di euro.