Operazione “Wide Pushing”

Roberto Imbastaro

La Polizia di Stato di Brindisi sta eseguendo una vasta operazione  per l’esecuzione di nove provvedimenti di custodia cautelare in carcere per i reati di  detenzione, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti.  Le indagini, svolte dalla squadra mobile, hanno permesso di delineare una articolata rete di trafficanti e spacciatori che agivano in prevalenza nel comune capoluogo oltre che nell’intera provincia. L’attività è scaturita nell’ambito di un procedimento penale su pregiudicati locali che avevano costituito un’ associazione a delinquere finalizzata ad estorsioni, rapine, danneggiamenti, ricettazioni, furti ed illecita detenzione di armi. 

La complessa attività investigativa ha consentito di ricostruire chiaramente il “modus operandi” degli indagati nei confronti dei quali si è proceduto ad acquisire elementi probatori in ordine alla consumazione di un numero elevato di gravi fatti di reato contro il patrimonio e relativi al traffico e spaccio di stupefacenti.