Palo Alto Networks, Box, Splunk, Uber e Zoom formano la FLEXWORK Coalition

redazione

Palo Alto Networks, Box, Splunk, Uber e Zoom hanno annunciato oggi la FLEXWORK Coalition, un’iniziativa che raccoglie leader di mercato chiamati a discutere del futuro del lavoro e accelerare lo sviluppo di nuove pratiche che mettano i dipendenti al centro, offrendo loro maggior flessibilità e capacità di scelta.

 

La FLEXWORK Coalition è una comunità che intende ripensare il luogo di lavoro del futuro, andando a considerare aree come la sua sede fisica, la formazione e lo sviluppo, la leadership e i benefit per i dipendenti, contribuendo a guidare le aziende a progredire, oggi e dopo la pandemia.

 

“L’emergenza COVID ha spinto tutti noi a essere agili e ha mostrato la capacità di resilienza che le nostre organizzazioni e persone hanno di adattarsi a circostanze mutevoli”, spiega Nikesh Arora, presidente e CEO di Palo Alto Networks. “Ha anche evidenziato le aree prioritarie di opportunità sulle quali possiamo portare un cambiamento sul posto di lavoro. Siamo tutti d’accordo: il futuro del lavoro ci richiede di saperci adattare e di orientarci verso una maggiore flessibilità e capacità di scelta per i dipendenti – in tutto, dalla sede di lavoro, ai benefit fino alla formazione”.

 

Un Playbook per il futuro del lavoro

Dal chiedersi quali divisioni di un’azienda possano meglio adattarsi all’incremento del lavoro a distanza, al mantenimento della cultura aziendale in remoto o all’approccio all’onboarding virtuale, le organizzazioni stanno ripensando il metodo di lavoro senza disporre di processi o dati consolidati come guida.

 

La FLEXWORK Coalition riunisce aziende con valori e obiettivi condivisi per sviluppare prospettive, approcci e soluzioni e condividerne i risultati.

 

Sotto la guida di responsabili del business e del personale, la Coalizione creerà casi di studio e condividerà gli insegnamenti, con l’obiettivo di realizzare un Playbook per aiutare i leader aziendali a navigare in questo clima, promuovendo al contempo un luogo di lavoro collaborativo, sicuro, produttivo e inclusivo per i loro dipendenti. I casi di studio già sviluppati dalle aziende includono:

 

  • Palo Alto Networks: Ridisegnare la formazione: Sales Kick Off in un mondo virtuale
  • Zoom: Onboarding, una case study
  • Box: Reimmaginare la formazione in azienda in un mondo virtuale
  • Splunk: Programma Virtual Splunktern

 

Durante Zoomtopia, i responsabili delle aziende fondatrici hanno condiviso le loro esperienze e il lavoro svolto finora da ciascuna azienda, e sono alla ricerca di ulteriori prospettive. Per saperne di più sulla Coalizione FLEXWORK, è possibile iscriversi per avere maggiori informazioni.